Ricetta per un frullato proteico con albume

Ricetta Frullato proteico con albume

Chi conosce i frullati proteici?

Se non li conosci, ne abbiamo parlato proprio qui.

Quello che però non ti avevo detto è che c’è poco di meglio per iniziare la giornata con grinta grazie ad un bel frullato proteico con albume?

Un frullato di proteine, soprattutto di primo mattino, farà in modo che tutto si svegli e tutto si acceleri, è proprio una bella botta al metabolismo e ai nostri muscoli, che nutre istantaneamente. non permettendo assolutamente che il nostro corpo possa non sentirsi abbastanza in forma.

Vediamo ora insieme una di quelle ricette che di certo ci possono cambiare il modo di intendere la colazione.

Ricetta frullato proteico

Innanzitutto andiamo con ordine.

Siete sportivi? Avete intenzione con l’anno nuovo e dopo l’abbuffata natalizia di iniziare a fare un po’ di attività fisica? Io non posso non consigliarvi di sì,  per campare meglio, per non avere problemi di circolazione, per abbassare i livelli di colesterolo e migliorare il proprio fisico e il proprio umore.

Basta certamente anche solo una passeggiata giornaliera di una mezz’ora per vedere immediatamente dei risultati concreti, sia nel nostro fisico che nel nostro livello di stress.

Parliamo allora di iniziare bene la giornata con una colazione parecchio interessante, come il frullato proteico con albume.

Voi sapete che le proteine saziano e che nutrono i nostri muscoli, il nostro corpo. Ma, soprattutto, una botta di proteine a prima mattina, aziona tutto il meccanismo del metabolismo e quindi permette di dimagrire bruciando grassi.

Vediamo cosa possiamo mangiarci la mattina con questi ingredienti:

  • Latte scremato
  • una banana
  • un vasetto di yogurt greco o magro
  • un uovo (solo l’albume)
  • 100 gr. di ricotta magra, latte di mandorla (a scelta)
  •  latte di soia (a scelta)
  • un cucchiaino raso di cacao amaro
  • frutta varia (quella che volete)

Innanzitutto procuratevi subito la banana perché è un frutto altamente proteico e poi dà quella consistenza cremosa al frullato, così come l’albume, che non ha sapore ed è altissimo contenuto di proteine.

Per quanto riguarda la frutta varia potrete gustare sia un kiwi che una mela che delle fragole, l’importante è modificare la nostra colazione per partire con slancio, con un’altra verve.

Conclusioni

Ricetta Frullato proteico con albume

Se vogliamo decidere di modificare in maniera ottimale la nostra esistenza dobbiamo iniziare dalle piccole grandi cose, dalla colazione ad esempio che non a caso è il pasto più importante della giornata. Togliete da mezzo il croissant burroso ed industriale e partite con slancio con un frullato tutto naturale e ricco di energie al 101 per cento.

Perché alla fine un corpo che corrisponde alle nostre esigenze, un corpo sano, un corpo più magro, un corpo tonico, di certo non è un sogno irrealizzabile, soprattutto se mettiamo in pratica anche l’idea più che giusta di fare un po’ di attività fisica giornaliera, come anche una camminata all’aria aperta o un po’ di tapis roulant giusto per non restare troppo fermi, né con la vita, né con il fisico.

Iniziamo il nuovo anno con uno slancio differente, su!

Redazione Vailo

Redazione Vailo

Vailo è un blog dove pubblicano articoli semplici appassionati della salute e del benessere ma anche professionisti riconosciuti: dietisti, nutrizionisti, personal trainer e wellnes coach. Per saperne di più clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *