Quanto è sicuro perdere peso velocemente?

Quanto è sicuro perdere peso velocemente

Siete affascinati dall’idea di perdere peso velocemente, eh?

Più facile, più comodo e anche più rapido!

Ma siamo proprio sicuri di voler perdere peso rapidamente e che questa cosa faccia bene?

E, soprattutto, si può fare?

Si può fare sì, tenendo i piedi per terra.

Vediamo come.

1. Capire che è un inizio

Quanto è sicuro perdere peso velocemente: capire che è un inizio

Bisogna sempre avere chiaro in testa che qualsiasi cosa accada nei primi giorni, nelle prime settimane, è solo un inizio.

Il massimo della prestazione si ottiene andando piano e lontano: si dovrebbe perdere da mezzo chilo a un chilo a settimana per mantenere a lungo il peso perduto.

Se si perde di più non per forza deve essere un indice negativo ma certo bisogna sempre tenere a mente l’obiettivo e che con il passare del tempo si perderà meno peso.

Anche chi ha subito un operazione come un bypass o un bendaggio gastrico, e quindi ha parecchio peso da perdere, ne perderà chiaramente tanto durante  i primi mesi ma poi tenderà a stabilizzarsi dopo un po’.

2. Formulare una strategia

Bisogna iniziare a lavorare sulle calorie e pensare a come eliminare quotidianamente dalle 500 alle 1000 calorie in meno. Una diminuzione anche solo di 500 calorie permetterà di perdere, costantemente un chilo, un chilo e mezzo a settimana.

Strategie considerate vincenti nel perdere peso:

  • Contare le calorie per eliminarne poi 500 al giorno
  • Aumento esercizio quotidiano (obiettivo: 150 minuti a settimana o più)
  • Tagliare i dolci e gli snack
  • Ridurre l’assunzione di grassi a meno del 30 per cento
  • Aumentare il consumo di frutta e verdura
  • Diminuire le dimensioni delle porzioni.

In generale comunque, nelle varie ricerche fatte negli ultimi anni, si è arrivati ad una conclusione a proposito delle diete dimagranti: più costante e lenta è la diminuzione di peso più è probabile che il peso perso verrà mantenuto con maggiore facilità.

3. Attenti alla perdita di peso troppo rapida

Quanto è sicuro perdere peso velocemente: attenti alla perdita di peso troppo rapida

Se la perdita di peso è troppo veloce può anche essere che si stia mettendo in pericolo la nostra salute.

Se non abbiamo nutrienti a sufficienza nel nostro corpo, certamente perdiamo peso, ma ci ammaliamo.

Alcuni dei segnali di allarme di cui dobbiamo avere timore:

  • Diradamento dei capelli
  • Malattie frequenti
  • Sensazione di freddo
  • Avere un numero inferiore o nessun ciclo mestruale

Cerchiamo di essere attenti a quello che vogliamo, desiderare troppo e troppo in fretta è controproducente.

Conclusioni

Non c’è niente da capire, qui dobbiamo solo avere pazienza e tenere bene in testa i nostri obiettivi per essere in grado di perdere peso con costanza e mantenere il peso perso a lungo.

Bisogna modificare le abitudini, non soltanto perdere 10 chili in una settimana!

Redazione Vailo

Redazione Vailo

Vailo è un blog dove pubblicano articoli semplici appassionati della salute e del benessere ma anche professionisti riconosciuti: dietisti, nutrizionisti, personal trainer e wellnes coach. Per saperne di più clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *