Il the verde fa dimagrire, ma quanto ne devo bere?

Non c’è nulla di meglio di basare quello che si sente raccontare o si legge su Internet su uno studio serio ed attendibilie.

E questo è proprio quello che intendo fare oggi,

+Il punto cardine di questo articolo è ben comprovato da studi scientifici appositi: bere the verde fa dimagrire.

Questo lo si può trovare su parecchi forum specializzati, dove si possono trovare varie opinioni su quali the comprare e dove comprarli, un modo perfetto per dimagrire velocemente.

In questo articolo vedremo anche come prepararlo e se sia meglio berlo freddo o caldo.

Il the verde

Il the verde fa dimagrire, ma quanto ne devo bere: il the verde

Partiamo dal presupposto che il the verde sia la bevanda più salutare del pianeta.

E’ una bevanda più disintossicante dell’acqua stessa, va bevuta calda ed è perfetta per molte cose.

Le prime che mi vengono in mente, random, è che il the è ricco di antiossidanti, è drenate e brucia calorie.

Il the verde, infatti, contiene sostanze che possono aiutare a perdere peso, anche grazie alla presenza di teina e caffeina che sono drenanti ed eccitanti.

Gli antiossidanti, poi, sono perfetti per il sistema immunitario e per le proprietà antitumorali.

Nel the verde troviamo le catechine.

Il più importante tra queste è l’EGCG (epigallocatechina gallato), una sostanza che può accelerare il metabolismo.

Infatti il the verde viene spesso utilizzato nelle diete, al posto dell’acqua, come bruciagrassi.

La catechina, in collaborazione con la caffeina presente, dà una botta forte al nostro metabolismo, accelerando e drenando tutto il grasso, l’adipe depositato insieme all’acqua che è molto presente e molto scocciante in problemi di ritenzione idrica forti.

L’EGCG funziona soprattutto nell’inibire un ormone che si chiama noradrenalina che può portare sia alla depressione che al mangiare in maniera compulsiva.

I neurotrasmettitori sono fondamentali per il nostro organismo ma qualche volta, con una secrezione maggiore o incontrollata, si possono avere effetti indesiderati a catena.

Ci sono poi diversi studi che affermano l’importanza del the nel bruciare i grassi durante l’esercizio fisico.

Vi sarà capitato svariate volte di vedere qualche atleta o il vostro vicino di palestra che beve the durante l’attività.

Questo è perché le proprietà contenute nel the spezzano la catena di grassi anche grazie al calore, ad una termogenesi alimentare presente nel the stesso, senza aggiunta di sostanze estranee o chimica.

Il calore non brucia solo il grasso superficiale, quello sotto pelle, ma anche quello viscerale, quello pericoloso che si insinua negli organi principali del nostro corpo, aumentando le possibilità di malattie cardiache o problemi cronici gravi come il diabete di tipo 2.

La bevanda ha come caratteristica il fatto di essere molto diuretica e al tempo stesso, proprio inibendo l’ormone della fame, di saziare in maniera convincente.

D’altronde non è un mistero che le popolazioni orientali che ne fanno un uso quotidiano non abbiano problemi legati al sovrappeso o all’obesità.

Ovviamente, anche in questo caso, non stiamo parlando di una sostanza miracolosa.

Non è che continuando a mangiare schifezze e cibo spazzatura ma bevendo il the si abbiano dei risultati pazzeschi.

Una buona dieta, con l’aiuto del the e dell’esercizio fisico possono dare risultati soddisfacenti.

Uno studio ha comprovato che in una giornata, anche solo con una tazza di the, si possono bruciare 80 calorie in più.

Che sembrano poche ma nel computo di un tempo determinato lungo come mesi di diete è un ottimo risultato.

Il the verde fa dimagrire, ma quanto ne devo bere: il the verde

Conclusioni

Il the verde viene visto come un elemento fondamentale e delizioso se si vuole iniziare un percorso di dieta e di miglioramento del proprio metabolismo e della propria vita.

Si può pensare al the caldo per dimagrire velocemente e capire quanto possa bruciare i grassi e accelerare il metabolismo.

Ma bisogna entrare nella forma mentis di fare qualcosa per se stessi, di vivere la vita con moderazione e con attenzione nei confronti di ciò che mangiamo e beviamo.

Perché il the verde non può fare il miracolo da solo, dobbiamo essere noi il vero miracolo delle nostre vite.

E possiamo farlo nel momento in cui ci mettiamo davanti a dei professionisti che possano curare il nostro corpo e la nostra mente, perché è solo nell’unicità della nostra persona in toto che possiamo raggiungere dei risultati che non siano solo quelli dei 3 chili persi in due settimane.

La mattina dovremmo alzarci, fare colazione e poi iniziare a fare esercizio perché è solo combinando le due cose che la nostra vita davvero potrà cambiare. E solo in meglio, come piace a me, come piace a noi.

Redazione Vailo

Vailo è un blog dove pubblicano articoli semplici appassionati della salute e del benessere ma anche professionisti riconosciuti: dietisti, nutrizionisti, personal trainer e wellnes coach. Per saperne di più clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *