Guida ai deambulatori per disabili: tipologie e utilizzi

Il deambulatore è un ausilio sanitario che si utilizza quando una persona ha una ridotta abilità motoria, a causa di una disabilità, una patologia o per l’età avanzata. Questo strumento serve a far riattivare, parzialmente, la possibilità di camminare e rendersi autonomi grazie alla struttura che permette di sorreggersi con sicurezza, senza ricorrere alla carrozzina o al supporto di terze persone.

In molti casi, le persone con disabilità motoria e gli anziani tendono a sentirsi un “peso” per altre persone, a causa della perdita della libertà di movimento. Tutti gli ausili utili al ripristino parziale dell’autonomia e dello spostamento sono, quindi, degli strumenti fondamentali per il recupero dell’indipendenza e dei rapporti sociali.

Tutti i sistemi di ausilio per disabili e anziani usufruiscono dell’agevolazione IVA e gli acquirenti possono beneficiare anche di una detrazione dell’IRPEF che riguarda l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’acquisto dei mezzi di ausilio alla deambulazione per gli aventi diritto, come il girello per anziani

Tipologie di deambulatori: quali utilizzare 

I deambulatori per disabili e gli anziani, servono per porre rimedio alla ridotta o mancanza di equilibrio sugli arti inferiori. Esistono tante tipologie di ausili per la deambulazione, per ambienti interni ed esterni, a partire dalle classiche stampelle fino ai girelli e stabilizzatori. 

Nell’ambito della riabilitazione, l’ausilio che favorisce la riabilitazione fisica e il movimento dei disabili è il deambulatore, che è presente in commercio sotto forma di diversi modelli, basati sulle modalità di spostamento della persona, sulla trasportabilità dell’ausilio, sul luogo di utilizzo e in particolare sulle caratteristiche fisiche della persona come peso ed età. 

Chi ha una ridotta mobilità degli arti inferiori, necessita di procurarsi un sostegno di appoggio sicuro sia tra le mura domestiche che all’esterno. Il deambulatore da interno è una struttura che permette di spostarsi facilmente, grazie alle sue dimensioni ridotte che facilitano il suo passaggio anche nei corridoi più stretti. Alcune tipologie, infatti, hanno una larghezza massima di 45 cm e sono realizzati con materiali ultraleggeri, perfetti anche per gli anziani. 

Il deambulatore per esterno, invece, è realizzato con materiali più resistenti capaci di affrontare tutte le superfici stradali e qualsiasi problema che si potrebbe affrontare in un parco, in mezzo alla natura o in una camminata in città. Il deambulatore per esterno è denominato “Rollator” ed è costruito in alluminio leggero, dotato di freni. 

Deambulatori pieghevoli e con seduta


I modelli recenti di deambulatori attualmente presenti in commercio sono al tempo stesso leggeri e molto resistenti ai carichi e agli urti. Esistono i deambulatori pieghevoli, che permettono di essere riposti e trasportati facilmente, questa tipologia assicura infatti una chiusura immediata e può essere trasportato anche in macchina grazie alle sue piccole dimensioni. 

I deambulatori più adatti per gli anziani, sono quelli dotati di seduta. Si tratta di un tipo di ausilio dedicato in particolare alle persone con handicap agli arti motori piuttosto gravi, che necessitano di un ulteriore supporto rispetto ai classici modelli di deambulatori, che permette di fermarsi e riposare seduti quando il fisico è particolarmente debilitato dopo una semplice passeggiata o dopo una convalescenza.

I prezzi dei deambulatori

I costi di un deambulatore variano in base al tipo di modello scelto: il Rollator rappresenta il modello più acquistato e il suo prezzo varia dai 70 euro fino ai 130 euro circa. I modelli più classici di deambulatori possono essere acquistati a partire dai 50 euro. 

Alcuni negozi specializzati permettono di usufruire del noleggio degli ausili per la deambulazione, tuttavia, il noleggio è consigliato generalmente a coloro che necessitano di questi strumenti solo per un utilizzo temporaneo e di breve-medio periodo, perché un utilizzo prolungato della formula del noleggio potrebbe essere più dispendioso dell’acquisto dello stesso. 

Redazione Vailo

Redazione Vailo

Vailo è un blog dove pubblicano articoli semplici appassionati della salute e del benessere ma anche professionisti riconosciuti: dietisti, nutrizionisti, personal trainer e wellnes coach. Per saperne di più clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *