Come funziona la crema al veleno di vipera

Se hai una qualche dimestichezza con la cosmesi o hai fatto qualche ricerca per rivitalizzare il viso sicuramente sarai incappata nella crema a base di veleno di vipera.

Come tutti i prodotti nuovi sul mercato anche la crema al veleno di vipera ha opinioni contrastanti e, in questo articolo, cercheremo di darti tutte le informazioni necessarie per far sì che tu possa scegliere, al meglio, il tuo prodotto.

Anche se questo è il rimedio più usato dalle star di Hollywood c’è che chi parla di crema al veleno di vipera e di controindicazioni e anche di questo il nostro articolo si occuperà, per cercare di fare chiarezza, anche di quelli che sono gli aspetti negativi discussi, per completezza nel presentarvi questo tipo di prodotto. 

Stiamo parlando, infatti, sempre e comunque di una tossina che viene prelevata dal veleno e quindi non è poi così tanto difficile pensare che sia un tipo di prodotto per la cosmesi che fa discutere.

Parleremo, comunque e soprattutto, della crema al veleno di vipera e dei suoi effetti davvero sorprendenti stando a quanto apprendiamo sul sito Soluzione.online.

A cosa serve la crema al veleno di vipera? Funziona davvero?

Da tantissimi anni la cosmesi cerca di proporre ingredienti e prodotti che siano davvero in grado di attenuare rughe e segni del tempo senza dover ricorrere a chirurgia estetica o a botox e filler vari da fare a livello ambulatoriale.

Proprio per questo la ricerca non si è mai fermata e ha prodotto uno strumento che sembra serva davvero allo scopo: la crema al veleno di vipera templare.

Come ho già accennato prima questo tipo di cosmetico è diventato un must have per tutte le dive di Hollywood e sembra che Gwyneth Paltrow e Jennifer Lopez ne siano due convinte sostenitrici. 

Va anche detto che, nel mondo del cinema, è fondamentale la propria immagine e avere una pelle che sia davvero fuori dal tempo, sempre liscia e giovane. 

Era impossibile, allora, che un elisir antinvecchiamento come questo non fosse considerato un vero e proprio toccasana per tutte quelle star non più giovanissime ma che comunque sono ancora o cercano ancora di essere sulla cresta dell’onda. 

L’effetto principale, infatti, è quello di un evidente rilassamento di quelle che sono le contrazioni muscolari e poi di avere una pelle più tonica e più liscia in pochissime settimane di utilizzo.

La sua funzione principale, infatti, è quella di agire proprio sulla pelle donando un effetto rivitalizzante e intensivo come un lifting. 

Ma come si fa ad avere questo effetto lifting così famoso?

Praticamente questo veleno funziona come emotossico, cioè lavora e agisce su sangue e tessuti. 

Non solo: è anche composto da tutte sostanze con azione neurotossica.

Questo tipo di combinazione è in grado di far sì che il serpente immobilizzi la preda rapidamente e così possa iniziare a mangiare e poi a digerire. 

Non c’è nessuna vipera nella crema, sia chiaro. Sarebbe stato impossibile avere a che fare con il vero veleno e anche controproducente.

In pratica, nei laboratori, è stato riprodotto un veleno sintetico, assolutamente sintetico quindi e non naturale, che riproduce al 100 per 100 quello che è l’effetto paralizzante del veleno vero.


Niente paura, quindi, non c’è nessun veleno vero e nessuna vipera!

Il principio usato, infatti, è il Syn-Ake che è una combinazione di 3 aminoacidi sintetici che serve a riprodurre quello che è il morso di una vipera però localizzato e anche attenuato nell’effetto.

Questo tipo di combinazione riproduce il Waglierin 1 che è un polipeptide del siero vero e che paralizza come abbiamo detto. Il sostituto sintetico, invece, riduce le contrazioni muscolari e riduce i segni del tempo donando un effetto distensivo delle rughe di espressione senza, però, incidere su quelle che sono le naturali espressioni del viso.

E’ possibile trovare la crema al siero di vipera direttamente in farmacia?

In quest’era digitale va detto che un prodotto cosmetico del genere si vende, prevalentemente on line, ma non è escluso trovarlo sia in farmacia che in erboristeria.

Probabilmente ci sarà una variazione di prezzo nel senso che i prodotti che si vendono on line di solito hanno un costo più basso perché sono distribuiti su scala internazionale, quindi riescono a mantenere prezzi più competitivi.

Ma se abbiamo un rivenditore di fiducia o abbiamo voglia di chiedere a qualche esperto qualche informazione in più rispetto al prodotto allora sarà meglio andare in farmacia o in un negozio specializzato. 

Non possiamo, comunque, considerare davvero interessante questo tipo di prodotto e anche tutto il lavoro in laboratorio precedente. Essendo un prodotto completamente sintetico, poi, non abbiamo riscontrato controindicazioni evidenti. 

Certo, se si soffre di problemi particolari alla pelle chiedere sempre al proprio medico per maggiore sicurezza. E’ sempre un paralizzatore, seppur blando, di alcune zone del volto, quindi è bene fare qualche domanda in più se non ci sentiamo sicuri di quello che stiamo facendo.  

Avatar

Antonella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *