Avatar

Antonella

Foodspring, recensioni & opinioni (mediche): ecco cosa abbiamo scoperto

Oggi abbiamo voglia di parlare di Foodspring e tutto quello che è il mondo che c’è intorno a questa azienda e vedremo quali sono le opinioni delle persone che l’hanno usati questi prodotti e come questi prodotti sono in grado di portare, nella nostra vita, un bel po’ di proteine e tutta quell’alimentazione sportiva che può migliorare il nostro modo di mangiare ogni giorno. Ma vediamo di cosa si tratta.

Cosa è esattamente Foodspring?

Foodspring, recensioni & opinioni (mediche): cosa è esattamente Foodspring? Scopriamolo insieme....
Foodspring, recensioni & opinioni (mediche): cosa è esattamente Foodspring? Scopriamolo insieme….

Tutto questo movimento ha avuto inizio nel 2013 quando due amici hanno iniziato a pensare a un modo per migliorare il nutrimento di ognuno con dei prodotti che fossero certificati e di ottima qualità. 

Innanzitutto dobbiamo partire dal presupposto che l’azienda ha da subito preso la certificazione Bio per le sue proteine in polvere che sono, in maniera indissolubile, il core business da cui partono la maggior parte dei prodotti che hanno un alto valore proteico, appunto, e sono dietetici. 

La seconda cosa di cui parlare, in maniera esaustiva, è la qualità degli ingredienti. Pensare di usare il latte di mandrie pascolate in libertà e con le migliori erbe da brucare fa la differenza in questo o quel prodotto e, in questo caso, è una cosa che si fa notare, almeno per ricerca della materia prima migliore. 

Tutto questo per appassionare a un nuovo modo di pensare il cibo di tutti i giorni, dare uno sprint in più a tutti gli amanti del fitness e della forma fisica senza dimenticare il gusto e la golosità di alcuni di questi ingredienti. 

Piccola digressione: uno dei prodotti che più funziona è una crema spalmabile alla nocciola, completamente proteica. Questo esempio lo facciamo per dare il senso del messaggio che Foodspring cerca di dare nella vita di tutti i giorni. Tu che sei goloso hai voglia di una crema alla nocciola sulla fetta biscottata. Ma qui la crema è completamente proteica e, quindi, si può mangiare una cosa di gusto nel giusto delle proteine e senza inficiare la dieta o il mantenimento del peso forma. 

L’azienda ha sede in Germania e sdogana questo pensiero, molto interessante, del cibo di tutti i giorni che resta salutare per tutti coloro che hanno voglia di mantenere una qualità alta della propria alimentazione e del proprio allenamento.  E non solo: da una parte abbiamo laboratori e team di medici e chimici che lavorano su come innovare e migliorare i prodotti ogni giorno e dall’altra c’è un team di persone, dislocate in tantissimi posti differenti nel mondo che promettono e mantengono il km 0 su ogni tipo di cibo e di materia prima che viene utilizzata. 

Ogni prodotto ha le migliori certificazioni possibili e viene controllato passo passo da esperti e enti di tutto il mondo. 

Per quanto riguarda i prodotti si può fare una ricerca per obiettivi o per categoria. Infatti possiamo pensare di migliorare i propri muscoli, pensare alla salute, alla resistenza o al dimagrimento. 

Foodspring, recensioni & opinioni (mediche): i prodotti si possono cercare per obiettivi o per categoria

O possiamo pensare di mangiare muesli, barrette, porridge, smart cooking e integratori. Si intuisce che c’è grande attenzione per ogni momento della giornata e possiamo trovare: 

  • la pizza proteica
  • la pasta proteica
  • il pancake proteico
  • il pane proteico 
  • le chips di cocco
  • il burro di arachidi

Torniamo sempre all’idea della crema di nocciole che ci ricorda un “frutto proibito” in una dieta che diventa, invece, un alimento più che mangiabile grazie alla formula proteica che permette di poter mangiare tutto quello che si vuole, anche la pizza appunto. 

Negli ultimi due anni, poi, Foodspring ha fatto una scelta di ambassadors molto famosi in tutto il mondo che hanno usato e usano i prodotti e fanno da sponsor di tutto quello che è il mondo Foodspring. Un mondo sano che non ha paura di mostrarsi per quello che è e che ci mette la faccia su ogni ingrediente che viene usato. 

Ma Foodspring funziona davvero?

Dobbiamo fare una piccola premessa, che poi tanto piccola non è, nel momento in cui si parla di Foodspring e se funzioni davvero.

Foodspring, recensioni & opinioni (mediche): ma funziona davvero?

Abbiamo capito che questi sono prodotti che fanno bene, sono prodotti che sono pensati per integrare un’alimentazione con buoni prodotti. Ma ci vuole una base. E’ un po’ come chi inizia a fare attività fisica e si pensa che si debba fare la maratona di New York nel giro di pochi mesi. 

La stessa cosa va pensata nel momento in cui si usano questi prodotti senza una dieta di mantenimento o dimagrante di base. Non è che si può pensare che se si mangia una pizza proteica dopo un pranzo al fast food questa possa far dimagrire o far uscire i muscoli. Dobbiamo sempre ragionare su questi prodotti come di prodotti che vanno a integrare un regime alimentare che sia già sano, proteico e dimagrante.

Questi prodotti non sono dei miracoli alimentari ma sono fatti bene e questo mi sembra già un ottimo punto di partenza. Poi tutto il resto è quello che noi pensiamo possa essere giusto per noi. 

Quello che vogliamo dire è che tutto ha senso nel momento in cui parliamo di regime alimentare a stretto controllo ma se pensiamo di dimagrire con il solo utilizzo di questi prodotti senza nessuna dieta questo è molto sbagliato.

Ma è molto sbagliato anche fare una dieta senza che ci sia dell’esercizio fisico. Non possiamo, infatti, prescindere dal fatto che se iniziamo a fare una dieta quella dieta abbia bisogno di un po’ di allenamento da parte nostra. Anche solo una passeggiata ogni due giorni di mezz’ora è in grado di migliorare il nostro approccio alla vita in maniera netta.

Perché migliora la circolazione, migliorano i muscoli delle gambe e perdiamo anche un po’ quella pancetta. Poi, se vogliamo definire al meglio la muscolatura possiamo scegliere un allenamento specifico da fare in palestra o in casa con esercizi mirati.

E mangiare poi questi prodotti in un regime alimentare regolamentato non può che fare del bene al nostro corpo e alla nostra mente. 

Recensioni di chi ha provato i prodotti Foodspring

Abbiamo raccolto le recensioni di chi ha provato i prodotti Foodspring

Ci è sembrato doveroso dover spulciare sul web e trovare le recensioni di chi ha provato i prodotti Foodspring e dobbiamo dire di aver trovato un vero e proprio mondo di consumatori. 

Il primo che ci viene all’occhio si chiama Massimiliano e ci tiene a dire che le barrette hanno un ottimo gusto e un’ottima digeribilità che è una cosa di cui ancora non abbiamo parlato ma che se pensiamo al fatto che queste barrette possono essere mangiate prima o dopo l’allenamento è chiaro che il buon gusto e una buona digeribilità ci permette di non avere problemi anche nel fare gli esercizi. E non è di certo una cosa da poco. 

Abbiamo Titta, poi, che pone la sua attenzione su un’altra cosa che fa la differenza e che è la velocità di spedizione. Quante volte, infatti, ci siamo dimenticati e scocciati di acquistare un prodotto perché non arrivava mai. E’ una cosa importante, ho voglia di provare una cosa ma poi questa cosa non arriva mai e io non posso sapere di cosa stiamo parlando e non ho voglia di rifare l’ordine. Invece se l’ordine arriva in tempo, assaggio e mi piace, di sicuro farò un nuovo ordine. 

Enrico pone la sua attenzione sulla funzionalità dei prodotti che è un’altra cosa di cui non abbiamo parlato ma che ci fa rendere conto che ogni ricetta è stata calibrata anche sul rendere il prodotto funzionale per quello che andiamo a fare. E ci sembra una cosa molto interessante a cui pensare e su cui puntare l’attenzione. Un prodotto di questo tipo, funzionale, rende la dieta o il regime alimentare, molto più attento alle nostre esigenze. 

Benedetta ragiona sul fatto che i prodotti siano ottimi e che il sito sia molto intuitivo da usare, che è un’altra cosa su cui è interessante porre l’attenzione perché abbiamo bisogno, nella nostra vita sempre super frenetica e piena di impegni, di non perdere tempo quando facciamo il nostro ordine. Non abbiamo tempo di capire ma abbiamo bisogno di un portale in cui sia molto semplice arrivare ad acquistare i prodotti che arrivano a casa in un tempo stabilito e veloce. 

Giusy rimarca, invece, in maniera potente che la crema spalmabile proteica non è come le altre che si trovano in circolazione ma ha un ottimo sapore, condivisibile con un gusto generale e che quindi non sembra di mangiare un pasto proteico ma una buona crema da mettere sulle fette biscottate.  E anche qui diamo voce a qualcosa che non è per forza scontato ma che ci fa ragionare sulla qualità del prodotto in sé che è molto buono e che non ci fa ingrassare quando lo si mangia come una crema da supermercato. 

Antonella, invece, parla della qualità degli shake che non sono dei pasti sostitutivi ma sono degli integratori e che ci permettono di scoprire, in maniera evidente, quanto faccia la differenza un’ottima solubilità. Perché questo mix che contiene tante proteine in polvere poi si scioglie con del latte che può essere vaccino come completamente vegano e prende una consistenza e un sapore che sanno di buono e che non fa grumi, che è una cosa a cui non si pensa ma che fa molto piacere. 

Martina ci fa ragionare su una cosa molto importante: finalmente abbiamo a che fare con un cibo proteico che, però, non è di dubbia provenienza. Proprio per il fatto che questi prodotti sono monitorati fin dall’inizio allora non abbiamo paura di usarli ma, anzi, entreranno a fare parte, naturalmente, di quelle che sono le nostre abitudini alimentari. 

Opinioni su Foodspring

Opinioni su Foodspring: ecco cosa abbiamo scoperto

Quando si parla di prodotti dal valore assoluto diciamo che è difficile trovare opinioni che discordino dall’idea che siano prodotti di buonissima qualità e va detto che questa cosa, visto che ci troviamo in un’epoca in cui sempre più spesso compriamo cose in rete, non è poi così scontata, anzi ci sembra scontata solo leggendo la storia di questo tipo di azienda e anche tutta l’attenzione che viene messa nella scelta di ogni singolo prodotto. E, diciamo, che questa attenzione è ben rappresentata sul web e ci dà, da subito, l’intenzione e la mission di ciò che questi due amici tedeschi stanno cercando di fare da 7 anni.

I due amici hanno dato vita, fin da subito, a una belle ricerca di prodotti di tutto il mondo che hanno, poi, convinto, man mano il pubblico di appassionati e di sportivi grazie anche agli obiettivi differenti che permettono e promettono sfide differenti e di grande valore. 

Se pensiamo, infatti, al latte neozelandese o alle bacche prese nelle Filippine capiamo il senso del discorso che viene fatto dall’azienda e che permette di processare le migliori materie prime in Germania, in fabbriche in cui viene tutto organizzato e controllato attraverso certificazioni europee. 

Questa è una cosa di grande interesse perché ci permette di avere un gusto intenso e sano in ogni prodotto e perché sostiene quelle che sono le nostre prerogative senza perderne in qualità e sapore, che ci sembra una cosa molto interessante da indicare.

Le opinioni, quindi, convergono sulla qualità dei prodotti e trovano molto interessante anche l’idea di direzionare le proprie scelte attraverso degli obiettivi prestabiliti. Infatti si può pensare di lavorare sui propri muscoli così come si può pensare di lavorare sul proprio dimagrimento attraverso prodotti che fanno del loro meglio per dare una sferzata al metabolismo grazie, anche, a una dieta o un regime che sia consono.

Un altro contenuto che sorprende è proprio quello che si riferisce al sapore di questi prodotti che non sanno di finto ma che sono gustosi, cosa che non si può non tenere in considerazione. Infatti una della cose che, tante volte, non ha senso in questi prodotti è l’avere a che fare con prodotti completamente privi di gusto o che abbiano un sapore di finto molto marcato. In questo caso ognuno di questi prodotti ha un gusto che sa di buono e che permette, ai fruitori, di esserne soddisfatti. 

Anche le barrette proteiche, che di solito sanno un po’ di cartone, hanno un gusto deciso e un prezzo onesto, oltre a quella digeribilità di cui si parlava prima, quindi non restano sullo stomaco e ci permettono di poterci allenare con grande tranquillità e con una bella dose di energia, che non è mai troppa, specie se abbiamo deciso di allenarci in maniera assidua.

Nessuna dieta e nessun prodotto, come dicevamo prima, può dare i risultati sperati senza che ci sia una struttura su cui poggiare questo o quel prodotto. Non è che possiamo bere 4 birre al giorno, mangiare tanti dolci e poi ingozzarsi di cibo spazzatura e pensare di poter dimagrire con uno shake proteico. 

Quindi il tutto deve essere strutturato come una squadra che lavora per un obiettivo comune e se lavoriamo insieme, con un buon allenamento, una buona dieta e tanti prodotti di qualità allora non ci sarà nessun tipo di problema. Non possiamo non considerare questa storia come una storia che funzioni, abbiamo tutte le ragioni per fare tutto quello che serve per migliorare la nostra vita.

Infatti quello che tutti raccontano è il tentativo di migliorare la propria vita con dei prodotti che funzionino bene e con una serie di esercizi e una dieta che tenda a migliorare la propria esistenza. 

E’ la vita e la qualità della stessa il discrimine che ci permette di guardare oltre il nostro orticello, che ci permette di guardare fuori da quelli che sono i problemi di tutti i giorni e che ci permette di pensare a un modo per migliorarci dal punto di vista fisico e anche mentale. Infatti quello che dovrebbe motivarci, più di ogni cosa, è la nostra salute e, subito dopo, dovremmo pensare a tutto quello che non ci piace nella nostra vita e cambiare le nostre abitudini. Abbiamo un sacco di abitudini sbagliate, un sacco di pigrizie inutili, prendiamo la macchina per fare cinquanta metri e poi ci lamentiamo delle maniglie dell’amore. 

Ed è proprio da un minimo che possiamo provare a migliorare la nostra vita. La macchina e l’ascensore una volta in meno, una scala in più per arrivare in ufficio, una camminata veloce intorno al palazzo, cibo di stagione a km 0 con meno condimento e meno sale. E se non abbiamo tempo o non abbiamo voglia di mangiare pasta e pizza che ci facciano ingrassare allora possiamo scegliere uno di questi prodotti certificati i cui ingredienti sono determinanti per un dimagrimento o un mantenimento del tono muscolare che funzioni davvero. E questo sempre che si sia sportivi o meno. 

Dobbiamo darci una mano e una possibilità, dobbiamo renderci conto di quello che cerchiamo, dobbiamo aiutare noi stessi a trovare il nostro centro e a migliorare il nostro corpo e la nostra mente, liberandola da stress inutili e cambiandola poco alla volta. Nessuno è in grado di cambiare radicalmente da un giorno all’altro ma è in grado di fare piccoli cambiamenti di volta in volta, senza nessun timore e con la fragilità di poter sbagliare. 

Dove acquistare i prodotti e le proteine Foodspring

In questo periodo mondiale abbiamo sempre bisogno di una soluzione molto rapida per acquistare i prodotti che vogliamo. Proprio per questo Foodspring si affida a un negozio online con consegna gratuita e veloce che sia in grado di arrivare, in poco tempo, ovunque.

Non vogliamo entrare nel merito di questa pandemia mondiale che tanto danno ci sta facendo da mesi ma è chiaro che abbiamo bisogno di avere, anche in casa, una scorta di cibo e di proteine che siano in grado di rendere il nostro regime alimentare migliore. E questo, con un certo esercizio quotidiano, anche casalingo, ci permette di poter avere tutto a portata di mano e senza problemi di sorta. 

Abbiamo, quindi, bisogno di un sito agile, molto comprensibile, che non ci faccia perdere tempo e che ci permetta di scegliere questo o quel prodotto anche seguendo quelle che sono le caratteristiche che più ci interessano di questo o di quel prodotto. Parliamo di tempo perché è un altro dei grandi problemi della modernità: noi non abbiamo mai tempo, non abbiamo tempo di scegliere un prodotto con calma, non abbiamo tempo nel perdere tempo, purtroppo. Abbiamo ogni giorno tante di quelle incombenze che non si possono gestire in altro modo se non quello di rilasciare minuti preziosi di quelli che servono per noi stessi.

Ed è a noi stessi che dobbiamo pensare cercando di rubare minuti alle incombenze per cercare il meglio. E prendersi un po’ di tempo per scegliere dei prodotti on line ci sembra una buona linea per iniziare a fare qualcosa.

Ricordiamoci sempre di fare quello che è meglio per noi a piccoli passi, senza immaginare di dover fare la maratona o di dimagrire 20 chili in un mese. Tutto ha senso nel momento in cui stiamo pensando a fare piccoli step per volta, senza avere timore di poter prenderci tutto il tempo che ci vuole per fare le nostre scelte e spendendo, un prezzo onesto, per dei prodotti come questi che sono controllati dall’inizio alla fine. 

Cosa dire di questi prodotti? La scelta che va fatta è sempre soggettiva ma consigliamo di provare questo o quel prodotto perché sono fatti con criterio e sono pensati per le varie esigenze seguendo un percorso ben preciso. Quello su cui puntare è sempre dare a tutti esperienze e informazioni e lasciare libero arbitrio a tutti coloro che sentono l’esigenza di fare del proprio corpo e della propria vita un upgrade che funzioni.

E questi prodotti sembra funzionino, vengono acquistati facilmente online e spediti ancora più velocemente alle nostre case. E questa è una cosa da tenere in considerazione e da monitorare in maniera facile ed evidente. Quello che cerchiamo, sempre e comunque, è una qualità superiore che ci permetta di poter vivere e mangiare sempre al meglio, con prodotti certificati a km 0 e questo è quello che succede con questi percorsi Foodspring tutti da scoprire e tutti differenti. E voi a quale di questi percorsi siete più interessati in questo momento della vostra vita? 

Calze per diabetici: come funzionano e come possono aiutare anche te

Avete mai sentito parlare della calza per piede diabetico o della compressione?

Questo tipo di terapia è perfetta per tutti i pazienti che soffrono di diabete e che hanno, purtroppo molto facilmente, problemi ai piedi e ai polpacci.

Le calze elastiche, come quelle che puoi trovare su Relaxsan Shop sono, quindi, calze da uomo per diabetici indossate proprio per migliorare la circolazione nei pazienti che hanno varie situazioni mediche croniche come il diabete o le vene varicose.

Sono ottime anche per coloro che vivono rischiando di sviluppare trombi e coaguli di sangue. 

La calza elastica per piede diabetico è un trattamento non invasivo, quindi, uno strumento che serve a mantenere la giusta pressione sia sui piedi che sulle gambe.

Quali sono le cause della scarsa circolazione? 

Quando si hanno problemi di circolazione negli arti inferiori si parla di una condizione conosciuta come insufficienza venosa. 

Il nostro sistema circolatorio è costituito da arterie che trasportano ossigeno e sangue in tutto il corpo e vene che trasportano sangue senza ossigeno e prodotti di scarto, sia al cuore che ai polmoni, per quello che è chiamato il ricircolo.

I muscoli dei piedi e dei polpacci fanno come da pompa per aiutare il flusso del sangue a risalire verso il cuore anche a discapito della forza di gravità. 

Ci sono, però, persone le cui pareti venose delle gambe non hanno tanta elasticità e diventano deboli. 

Questo può causare il distacco delle valvole all’interno delle vene. 

Queste valvole, di solito, si aprono e si chiudono per permettere al sangue di fluire in una direzione. Quando, invece, queste valvole non funzionano al meglio non si chiudono bene e fanno sì che il sangue fluisca in due direzioni. 

Ciò è la causa di una formazione di coaguli di sangue agli arti inferiori e provoca un edema periferico sia a gambe che a piedi e caviglie. 

Come funzionano le calze elastiche?

Le calze elastiche. comprimendo, migliorano la circolazione in maniera delicata, sia sul piede che sul polpaccio e aiutano anche la pareti venose a lavorare al meglio. 

Questa compressione serve alle valvole che si aprono correttamente e permettono al sangue di fluire verso il cuore e poi di chiudersi per evitare che il sangue torni indietro in qualche modo.

In questo modo la circolazione funziona come si deve e non si formano edemi periferici. 

Le calze elastiche servono sicuramente a migliorare il sistema circolatorio ma non sono solo di una misura.

Queste calze, infatti, hanno un diverso tipo di pressione che è misurata in millimetri di mercurio (mmHg). 

Alcune calze hanno una pressione molto leggera (tra 8 e 15) fino a una compressione elevata (40-50).


Ovviamente i tipi di compressioni differenti sono scelti in base alla gravità della situazione di partenza. 

Scegliete sempre la calza in base a ciò che vi viene detto dal vostro medico di fiducia, è una scelta molto importante ed è bene farla al meglio.

Come aiutano le calze elastiche i diabetici?

Chiunque abbia il diabete sa che è molti incline a sviluppare l’insufficienza venosa, così come i trombi e gli edemi. Indossare una calza elastica fornisce loro una maggiore pressione al piede e una minore pressione sui polpacci, cosa che aiuta a mantenere una circolazione migliore agli arti inferiori.

I diabetici, però, possono anche sviluppare ulcere ai piedi. Sia piccoli tagli che graffi non faranno tanto male perché le dita sono meno sensibili e queste lesioni possono diventare ulcere molto facilmente. 

Per questa ragione è meglio scegliere calze che siano imbottite e non sottili e taglienti per non peggiorare, con graffi o bolle, la condizione del piede diabetico che è già compromesso da una malattia subdola e cronica come il diabete. 

Come funziona la crema al veleno di vipera

Se hai una qualche dimestichezza con la cosmesi o hai fatto qualche ricerca per rivitalizzare il viso sicuramente sarai incappata nella crema a base di veleno di vipera.

Come tutti i prodotti nuovi sul mercato anche la crema al veleno di vipera ha opinioni contrastanti e, in questo articolo, cercheremo di darti tutte le informazioni necessarie per far sì che tu possa scegliere, al meglio, il tuo prodotto.

Anche se questo è il rimedio più usato dalle star di Hollywood c’è che chi parla di crema al veleno di vipera e di controindicazioni e anche di questo il nostro articolo si occuperà, per cercare di fare chiarezza, anche di quelli che sono gli aspetti negativi discussi, per completezza nel presentarvi questo tipo di prodotto. 

Stiamo parlando, infatti, sempre e comunque di una tossina che viene prelevata dal veleno e quindi non è poi così tanto difficile pensare che sia un tipo di prodotto per la cosmesi che fa discutere.

Parleremo, comunque e soprattutto, della crema al veleno di vipera e dei suoi effetti davvero sorprendenti stando a quanto apprendiamo sul sito Soluzione.online.

A cosa serve la crema al veleno di vipera? Funziona davvero?

Da tantissimi anni la cosmesi cerca di proporre ingredienti e prodotti che siano davvero in grado di attenuare rughe e segni del tempo senza dover ricorrere a chirurgia estetica o a botox e filler vari da fare a livello ambulatoriale.

Proprio per questo la ricerca non si è mai fermata e ha prodotto uno strumento che sembra serva davvero allo scopo: la crema al veleno di vipera templare.

Come ho già accennato prima questo tipo di cosmetico è diventato un must have per tutte le dive di Hollywood e sembra che Gwyneth Paltrow e Jennifer Lopez ne siano due convinte sostenitrici. 

Va anche detto che, nel mondo del cinema, è fondamentale la propria immagine e avere una pelle che sia davvero fuori dal tempo, sempre liscia e giovane. 

Era impossibile, allora, che un elisir antinvecchiamento come questo non fosse considerato un vero e proprio toccasana per tutte quelle star non più giovanissime ma che comunque sono ancora o cercano ancora di essere sulla cresta dell’onda. 

L’effetto principale, infatti, è quello di un evidente rilassamento di quelle che sono le contrazioni muscolari e poi di avere una pelle più tonica e più liscia in pochissime settimane di utilizzo.

La sua funzione principale, infatti, è quella di agire proprio sulla pelle donando un effetto rivitalizzante e intensivo come un lifting. 

Ma come si fa ad avere questo effetto lifting così famoso?

Praticamente questo veleno funziona come emotossico, cioè lavora e agisce su sangue e tessuti. 

Non solo: è anche composto da tutte sostanze con azione neurotossica.

Questo tipo di combinazione è in grado di far sì che il serpente immobilizzi la preda rapidamente e così possa iniziare a mangiare e poi a digerire. 

Non c’è nessuna vipera nella crema, sia chiaro. Sarebbe stato impossibile avere a che fare con il vero veleno e anche controproducente.

In pratica, nei laboratori, è stato riprodotto un veleno sintetico, assolutamente sintetico quindi e non naturale, che riproduce al 100 per 100 quello che è l’effetto paralizzante del veleno vero.


Niente paura, quindi, non c’è nessun veleno vero e nessuna vipera!

Il principio usato, infatti, è il Syn-Ake che è una combinazione di 3 aminoacidi sintetici che serve a riprodurre quello che è il morso di una vipera però localizzato e anche attenuato nell’effetto.

Questo tipo di combinazione riproduce il Waglierin 1 che è un polipeptide del siero vero e che paralizza come abbiamo detto. Il sostituto sintetico, invece, riduce le contrazioni muscolari e riduce i segni del tempo donando un effetto distensivo delle rughe di espressione senza, però, incidere su quelle che sono le naturali espressioni del viso.

E’ possibile trovare la crema al siero di vipera direttamente in farmacia?

In quest’era digitale va detto che un prodotto cosmetico del genere si vende, prevalentemente on line, ma non è escluso trovarlo sia in farmacia che in erboristeria.

Probabilmente ci sarà una variazione di prezzo nel senso che i prodotti che si vendono on line di solito hanno un costo più basso perché sono distribuiti su scala internazionale, quindi riescono a mantenere prezzi più competitivi.

Ma se abbiamo un rivenditore di fiducia o abbiamo voglia di chiedere a qualche esperto qualche informazione in più rispetto al prodotto allora sarà meglio andare in farmacia o in un negozio specializzato. 

Non possiamo, comunque, considerare davvero interessante questo tipo di prodotto e anche tutto il lavoro in laboratorio precedente. Essendo un prodotto completamente sintetico, poi, non abbiamo riscontrato controindicazioni evidenti. 

Certo, se si soffre di problemi particolari alla pelle chiedere sempre al proprio medico per maggiore sicurezza. E’ sempre un paralizzatore, seppur blando, di alcune zone del volto, quindi è bene fare qualche domanda in più se non ci sentiamo sicuri di quello che stiamo facendo.  

Come prepararsi al test di medicina

Hai deciso di partecipare al test di ammissione a medicina?

Allora in questo articolo possiamo aiutarti su come preparare un piano di lavoro focalizzandoci su quelli che sono gli argomenti da preparare.

Dobbiamo essere consapevoli del fatto che il test del 2018 è stato più difficile di quello del 2017.

Dobbiamo, quindi, aspettarci un test facile o un test difficile?

Come possiamo preparare il lavoro da svolgere?

Vailo ha scoperto che il primo dei tanti falsi miti che mi va di togliervi dalla testa, oggi, è che la preparazione al test si possa fare con un lavoro applicativo che porti a risolvere i quesiti che troviamo sui libri.

Spesso, in maniera approssimativa e certamente sbagliata, i ragazzi decidono che lavorare alle domande che trovano sui libri, in maniera casuale, possa essere la strategia migliore da seguire.

Insomma il punto è: se impari a memoria le domande dei quiz sei già un passo dentro all’esame.

Questa cosa, che poi alla fine viene fatta da tutti, è davvero molto sbagliata. Infatti noi non possiamo presentarci all’ammissione con un mucchio di domande imparate a memoria di cui non conosciamo neppure bene il significato.

Dobbiamo organizzare il nostro lavoro da tutt’altra maniera. Dobbiamo, infatti pensare a:

  • comprensione delle domande del quiz
  • elementi di teoria
  • organizzazione e anche gestione del tempo
  • tecniche per risolvere le domande
  • tutti i fattori emotivi che possono incidere nel giorno della prova.

Ovviamente se vogliamo fare un po’ di previsioni non possiamo non immaginare che nel test di ammissione del 2019 non ci siano domande di logica.

Perché viene usata la logica?

Perchè la logica è quello che viene considerato un macrocontenitore di tanti argomenti e quindi non possiamo lavorare imparando le domande che ci vengono fornite dalle batterie di test che decidiamo di prendere dai testi.

Ma dobbiamo controllare tutti gli aspetti di quell’argomento per non arrivare impreparati al giorno dell’esame. Certamente troveremo le serie di figure e anche i diagrammi logici, quindi lavoriamo molto su quelli, cerchiamo di capire il meccanismo che porta alla soluzione di questi enigmi.

Poi ci sono, certamente, anche domande di biologia e chimica. Moltissimi studenti si chiedono se serva una conoscenza da interrogazione delle superiori o una conoscenza già universitaria. Ovviamente serve una conoscenza puntuale e specifica di questi argomenti perché saranno toccati e anche parecchio nel test.

Così come matematica e fisica che hanno quesiti semplici ma spesso non vengono proprio studiati dai ragazzi che si trovano parecchio impreparati da questo punto di vista. E questo può fare la differenza, è chiaro.

Attenzione anche al tipo di logica che troviamo nel test. Infatti due anni fa abbiamo riscontrato una logica matematica ma l’anno scorso il test era tutto di logica verbale.

In logica matematica abbiamo proporzioni e sistemi lineari. Invece la logica verbale è tutta sui sillogismi, le negazioni, la comprensione del testo, le equivalenze delle frasi e le analogie verbali.

Tu inizia a studiare logica, non fare solo esercizi a caso, cerca di capire il meccanismo che c’è dietro e fai uno studio approfondito, senza lasciare nulla al destino.

Poi studia la parte teorica di biologia e di chimica in maniera approfondita e non dimenticare di ripassare matematica e fisica. Senza non puoi essere in grado di prepararti in maniera adeguata.

Vuoi un macchinario per fare pressoterapia a casa? Opinioni e prezzi che ti aiuteranno

La pressoterapia è una tecnica di trattamento che conosciamo davvero tutti e che negli anni si è dimostrata molto efficace.

Non tutti sanno, però, che non serve solo per migliorare la propria cellulite ma ha anche un ottimo impatto su coloro che soffrono di malattie del sistema circolatorio e linfatico.

La pressoterapia abbiamo capito essere un grande trattamento che non è solo estetico e molti di noi, ci certo non lo sanno.

Ma quanti di voi sanno che si può fare pressoterapia a casa?

E poi quale macchinario o apparecchio scegliere per fare il trattamento in casa?

In questo non possiamo fare altro che aiutarvi noi grazie alle 7 recensioni di cui parleremo alla fine dell’articolo e che raccontano di 7 macchinari diversi ma tutti validi per quello che dobbiamo andare a trattare.

Le opinioni sulla pressoterapia sono tutte decisamente positive e chiunque abbia iniziato un trattamento sia medico che estetico non può che definirsi felice e soddisfatto della scelta fatta.

Ma quali possono essere i prezzi di questi apparecchi?

Parleremo anche di questo nella seconda parte di questo articolo informativo che prima farà un excursus sulle applicazioni della pressoterapia per dimagrire e sulla cellulite fino ad arrivare alle applicazioni mediche e terapeutiche che sono di certo meno conosciute.

Che cosa è la pressoterapia?

La pressoterapia è un trattamento detossinante davvero molto interessante che, attraverso un efficace drenaggio linfatico, aiuta a promuovere le funzioni naturali per eliminare le tossine del corpo.

La rivitalizzazione e l’ossigenazione del tessuto aiutano a snellire e ridefinire le gambe, lo stomaco e le braccia migliorando al contempo il tono della pelle.

La pressoterapia:

  • migliora e aiuta nel trattamento della cellulite
  • è snellente e disintossicante, certamente un’alternativa sicura alla liposuzione
  • perfetta per il Body shaping e profiling
  • Allevia il dolore e il gonfiore e offre un comfort immediato
  • Ridefinisce le gambe, lo stomaco e le braccia migliorando il tono della pelle

La pressoterapia è un sistema di compressione controllato da un computer che funziona con delle pompe di gonfiaggio.

Il dispositivo ha cinque camere d’aria separate, che sono posizionate attorno agli arti, cioè che si infilano come dei materassini e man mano si gonfiano.

Queste camere d’aria si concentrano sul movimento del flusso venoso e linfatico, partendo dalle caviglie e spostandosi verso la parte superiore delle cosce.

Progettato per aumentare la circolazione sanguigna e il flusso linfatico, la pressoterapia migliora anche la purezza dei liquidi extra-cellulari, riduce il gonfiore, il gonfiore e l’edema, allevia l’affaticamento delle gambe e migliora il flusso di ossigeno attraverso tutto il corpo.

La pressoterapia può essere utilizzata in combinazione con impacchi di alghe per disintossicare, rassodare, tonificare, migliorare la circolazione e aumentare il drenaggio linfatico.

Un’ottima e rilassante alternativa alla liposuzione, quindi, che può essere abbinata a trattamenti di vacuomobilizzazione per risultati davvero eccezionali.

Come funziona l’attrezzatura per pressoterapia?

Come funziona la pressoterapia
Come funziona la pressoterapia: computer e camera d’aria

Una pompa controllata da un computer gonfia le singole sezioni delle camere d’aria, posizionate attorno agli arti.

La pompa gonfia individualmente ciascuna camera.

Una volta che una camera è stata gonfiata, il suo circuito pneumatico si chiude.

Ciò consente alla pompa di mantenere il livello preimpostato ed evitare il bilanciamento della pressione con le altre camere d’aria presenti attorno al corpo.

Quando una camera viene gonfiata, ciò provoca un aumento della pressione della camera precedentemente gonfiata, creando un gradiente automatico a doppia pressione.

Chi dovrebbe usare la pressoterapia?

  • persone che si affidano al drenaggio linfatico per disintossicare il proprio corpo.
  • persone che vogliono migliorare il contorno del corpo.
  • persone affette da linfedema degli arti inferiori, post-chirurgici o congeniti. Le fasi pre, intra e post chirurgia traggono grande beneficio dal complemento di Pressoterapia.
  • persone che hanno disagio a camminare, affaticamento o ritenzione di liquidi.

Ma la pressoterapia fatta a casa funziona davvero?

La pressoterapia può essere fatta anche a casa
Pressoterapia fatta a casa funziona!

La pressoterapia è un trattamento estetico che sta riscuotendo una grande dose di successo sia perché dà risultati eccellenti sia perché dà immediatamente una piacevole sensazione di benessere, quindi sì, funziona davvero.

La pressoterapia è usata per trattare la cellulite perché la sua azione agisce sulla circolazione venosa e linfatica rendendola migliore sia esteticamente che per l’organismo, quindi combatte e tratta gli inestetismi quali cellulite e ritenzione idrica, edema e così via.

Gli strumenti utilizzati inviano input pressori al tessuto corporeo, dosati a seconda del soggetto, attraverso una sequenza centripeta che segue quelle del sangue venoso e della linfa, assecondando il ritmo del corpo

Questo tipo di sequenza consente un ingresso facilitato del liquido interstiziale nei vasi linfatici e facilita il movimento del corpo ed è per questo che parliamo di pressoterapia e cellulite.

Il trattamento viene principalmente utilizzato per le gambe e può essere associato ad altre terapie e trattamenti estetici: massaggi manuali, bendaggi specifici con oli essenziali, impacchi di alghe, ecc.

Il beneficio che apporta in maniera comprovata è una tonificazione dei tessuticon l’eliminazione dei liquidi in eccesso e un miglioramento della circolazione, che è quello che dà alla persona una sensazione di leggerezza e di vero benessere alle gambe, quindi non solo effetti positivi esterni ma anche interni.

È possibile sottoporsi a Pressoterapia anche in presenza di insufficienza circolatoria, fibrosi cutanea reattiva, edema, stasi linfatica e linfederma, trattamento post-operatorio, disturbi articolari, ipotonia, drenaggio linfatico, cellulite, gonfiore, distorsioni e sciatica.

Tuttavia non tutti possono sottoporsi a pressoterapia, infatti non è adatto a chi soffre di vene varicose, insufficienza cardiaca o arteriosa, lesioni cutanee, linfangite, tromboflebite, osteoporosi, tumori, insufficienza arteriosa periferica e plessopatia.

Ovviamente il mio consiglio è sempre quello di chiedere al medico che ci conosce da tempo se possiamo fare questo tipo di trattamento prolungato.

Non si può non pensare di fare domande del genere prima di incidere con una pressione importante sulle vene e sul sistema linfatico, non si può mai iniziare qualcosa senza prendere informazioni e chiedere un parere al nostro dottore.

Le opinioni più diffuse sulla pressoterapia

Opinioni sulla pressoterapia
Opinioni sulla pressoterapia da parte di chi l’ha provata

Quelli che sembrano essere i punti di forza in un trattamento continuato con l’acquisto di un macchinario per lavorare in casa sono evidenti.

Stiamo parlando sempre di apparecchi che anche se hanno un prezzo piuttosto consistente possono essere considerati dei compagni di attività costante e quindi, se poi ci pensiamo bene, tutto il costo iniziale viene ammortizzato con un utilizzo continuativo.

Le opinioni più diffuse parlano di una sensazione di leggerezza immediata che si accompagna a una diuresi molto più attiva.

Infatti già l’idea di stimolare i liquidi che restano stagnati nel nostro corpo non può che essere la soluzione migliore tra tutte quelle che ci hanno prospettato, anche usando farmaci e integratori, fino ad ora.

Infatti stiamo parlando di pressione, nulla di medicinale, quindi già questo è molto più sano di tanto altro.

Molti sostengono che anche non essendo medici o estetisti questo tipo di apparecchio sia molto facile da utilizzare, quindi sia facile infilare quelle camere d’aria e poi azionarle, oltretutto mantenendo un rumore molto basso, quasi impercettibile.

Come fare pressoterapia per dimagrire?

Non solo la pressoterapia fa dimagrire, anzi aiuta tutto il corpo. Il motivo principale per cui viene usata è quella di spostare alternativamente i flussi venosi e linfatici dal basso verso l’alto – dalle caviglie ai fianchi e ai glutei.

La contrazione ritmica (vale a dire, il paziente avverte l’effetto della pressione) attiva vari organi e sistemi. A cosa serve davvero la pressoterapia:

  • strati esterni ed interni della pelle;
  • vene profonde;
  • muscolo;
  • vasi linfatici;
  • strato grasso sottocutaneo.

L’efficacia della pressoterapia nella cellulite è dovuta al fatto che, con l’aiuto del computer, i tessuti vengono “spremuti”.

Pertanto, tutto il liquido non necessario accumulato tra le cellule viene eliminato dallo spazio intercellulare e, insieme alla linfa, viene rilasciato all’esterno del corpo con l’aiuto di pelle e reni. Anche le tossine del sudore escono fuori.

Di conseguenza, il fluido tra le cellule viene completamente cancellato.

Qual è il risultato dimagrante?

Questo è un metodo efficace di trattamento e prevenzione della cellulite, delle vene varicose e degli edemi. Inoltre, il complesso di procedure consente di sbarazzarsi, appunto, dei chili in più.

L’uso della pressoterapia per la perdita di peso, infatti, è molto popolare ed efficace grazie alla capacità di disperdere la linfa in poche sedute e aumentare significativamente il deflusso di sangue nei vasi.

Infatti cosa succede?

  • i processi metabolici iniziano a scorrere più velocemente
  • nel corpo l’equilibrio idrico viene ripristinato
  • il liquido intercellulare viene eliminato dalle tossine
  • le pareti dei vasi entrano in tono e diventano elastiche
  • la sensazione di carico muscolare eccessivo scompare nelle gambe
  • lo spessore della cellulite diminuisce
  • il gonfiore scompare
  • il tessuto muscolare si rilassa
  • lo stato esterno ed interno della pelle migliora

Ridurre la cellulite con la pressoterapia

Ridurre la cellulite con la pressoterapia
La pressoterapia aiuta a combattere la cellulite

La pressoterapia aiuta a ridurre la cellulite stimolando la circolazione, il drenaggio linfatico e la disintossicazione, che è molto più efficace di altri trattamenti anticellulite che si concentrano sulla rimozione del grasso.

La cellulite è parzialmente un problema di cattiva circolazione / ritenzione idrica e conseguente accumulo / infiammazione della tossina, quindi tutto ciò che aumenta la circolazione sanguigna / linfodrenaggio (e quindi aiuta la disintossicazione e la riduzione dell’infiammazione) può ridurre anche la cellulite.

Diverse donne hanno diversi tipi di cellulite. Se il tuo tipo di cellulite è caratterizzato da un’eccessiva ritenzione idrica / infiammazione delle cellule, otterrai un buon risultato dopo un trattamento di pressoterapia.

Viceversa, se la tua cellulite è caratterizzata da un sacco di accumulo di grasso, mancanza di fermezza della pelle o molta fibrosi (indurimento del tessuto connettivo), allora una sessione di pressoterapia fornirà risultati mediocri e dovrà essere combinata o sostituita da una trattamento vigoroso della cellulite, come radiofrequenza ad alta intensità e / o ecografia.

In questo modo, la pressoterapia può migliorare l’efficacia di qualsiasi trattamento anticellulite accelerando il trasporto di grasso rilasciato dagli adipociti (cellule adipose) lontano dai tessuti cellulitici.

Contrariamente alla credenza popolare, il grasso che non viene rimosso da un’area dopo un trattamento lipolitico di cellulite (con rilascio di grasso), viene in genere riassorbito dagli adipociti, riducendo in tal modo l’efficacia del trattamento.

La pressoterapia, quindi, aiuta a prevenire questo riassorbimento, è il compagno ideale per tutti gli altri trattamenti anticellulite in quanto ne migliora l’efficacia.

Poiché tutti i tipi di cellulite sono caratterizzati da ritenzione idrica (varia solo la gravità della ritenzione idrica), si verificheranno sempre alcuni risultati positivi con la pressoterapia, anche se usata come unico trattamento.

Solo il grado di miglioramento varierà in base al tipo di cellulite.

Naturalmente, se si combina la pressoterapia con un trattamento di cellulite lipolitico o rassodante della pelle, come accennato in precedenza, si avranno sempre buoni risultati, indipendentemente dal tipo di cellulite.

I migliori 7 macchinari per presso terapia: costi e prezzi

1. VEIN ANGEL PREMIUM Apparecchio massaggiante per gambe & addome :: massaggio a onde con 4 cuscinetti d’aria per piedi, pancia e vita :: 3 programmi + telecomando

Vein Angel 4 Premium apparecchio per massaggi con fascia addominale & gambali, 4 camere d'aria disattivabili, pressione & durata regolabili, 3 programmi, no pressoterapia
  • QUATTRO CAMERE D'ARIA PER UN MASSAGGIO UNIFORME E PROFONDO – Vein Angel 4 Premium offre un massaggio a onde scorrevole con quattro cuscinetti d'aria per gambale: essendo sovrapposti (vedi foto) si evitano gli spazi vuoti.
  • MASSAGGIO SILENZIOSO – Con soli 60 dB emette più o meno il rumore di un frigorifero. In questo modo durante il massaggio puoi parlare, leggere o rilassarti senza problemi.
  • MASSAGGIO A ONDE SIMULTANEO SU PIEDI, GAMBE, ADDOME & FIANCHI – goditi un piacevole massaggio a onde dai piedi all'addome grazie alla fascia addominale, ai gambali e allo speciale set di tubi inclusi.
  • TRE PROGRAMMI, CAMERE DISATTIVABILI, TRATTAMENTO PERSONALIZZATO – Vein Angel 4 Premium offre tre programmi di massaggio preimpostati tra cui scegliere (vedi immagine) e consente di disabilitare le singole camere d'aria, per un trattamento completamente personalizzato. Molto comodo grazie al telecomando!
  • UN MASSAGE PAR GLISSEMENT SUR LE VENTRE – La ceinture abdominale incluse pour le boitier de commande Vein Angel vous permet aussi un agréable massage par glissement au niveau du ventre et de la taille - de 95 à 110 cm de tour de ventre.

Questo è un prodotto che funziona davvero molto bene, è considerato uno dei migliori da trovare in vendita sul web ma è certamente uno di quelli che ha un prezzo decisamente alto.

Infatti cosa 499 euro.

Questo è un massaggio completo, con 4 camere d’aria, che riescono a lavorare sulla pancia fino alla punta dei piedi. Ci sono anche 3 programmi di massaggio già predefiniti e tutti lavorano in maniera differente nelle varie aree, tra i vari cuscinetti.

L’apparecchio, oltretutto, si può regolare molto facilmente con il telecomando e con il pannello di controllo che serve per avviare, chiudere e regolare ciò che accade durante il trattamento.

Questo non è solo un prodotto che serve a rilassare ma è un prodotto professionale, infatti moltissime opinioni paragonano questo tipo di apparecchio a tutti quelli che possiamo trovare nei centri estetici.

Quindi, se abbiamo ragione nel dire che questo macchinario è molto valido si può anche capire perfettamente come sia facile ammortizzare, in pochi mesi, un costo così elevato.

  • bello
  • funzionale
  • migliore la diuresi
  • gambe leggere

2. Beurer FM 150 Trainer per le Vene, Pressoterapia per il Ripristino della Circolazione Venosa delle Gambe

Beurer FM 150 Trainer per le Vene, Pressoterapia per il Ripristino della Circolazione Venosa delle Gambe
  • Massaggio ad aria compressa con cuscinetti d'aria che si gonfiano e si sgonfiano migliorando la circolazione sanguigna venosa attraverso il ripristino della funzione delle vene
  • I due manicotti per gambe sono adattabili grazie alle chiusure a strappo, sono inoltre dotati di funzione di pompaggio alternato e di svuotamento rapido dei cuscinetti d'aria
  • Intensita del massaggio a regolazione continua che favorisce la vascolarizzazione e attenua la sensazione di gambe gonfie e stanche; previene inoltre varici e teleangectasie e scoglie le contratture muscolari
  • Semplice utilizzo tramite l'interruttore manuale con pulsante STOP di sicurezza e funzione timer (10/20/30 minuti) per garantire tempi di applicazione ottimali
  • Funzionamento da rete elettrica o a batteria (4 batterie AAA incluse) che insieme alla pratica custodia inclusa permette un utilizzo versatile sia a casa che in viaggio

In questo caso abbiamo a che fare con un prodotto che non costa affatto come quello precedente, anzi costa 199 euro, quindi meno della metà del precedente.

Questo accade non tanto perché non abbiamo a che fare con un prodotto di qualità ma perché abbiamo a che fare con un prodotto molto più essenziale. Infatti qui parliamo di due manicotti che prendono gambe e piedi e che possono essere programmati fino a un massimo di 30 minuti in cui si lavora su quelle zone con una determinata pressione.

Stiamo, infatti, ragionando su un prodotto marcato Beuer che non è affatto un apparecchio che non funziona ma è, anzi, un prodotto che fa il suo dovere e che aiuta, moltissimo, la circolazione periferica.

Molte opinioni sostengono che questo sia un ottimo apparecchio defaticante sia per le caviglie che per i piedi. Da anziani è facile avere gambe, caviglie e piedi gonfi e questo tipo di apparecchio può aiutare un sacco, non c’è che dire.

  • essenziale
  • comodo
  • leggero

3. VITALZEN MINI Massaggiatore per piedi (modello 2019) – Massaggiatore elettrici con massaggio per compressione, termale e pressoterapia – 2 Anni di Garanzia GLOBAL RELAX® Italia

VITALZEN® MINI Massaggiatore per piedi (modello 2020) - Massaggiatore elettrici con massaggio per compressione, termale e pressoterapia - 2 Anni di Garanzia GLOBAL RELAX® Italia
  • 3 modalità di massaggio (impastamento, aria e combinato) e 3 livelli di intensità regolabili (bassa-media-alta) - Rullo di massaggio che fornisce un massaggio di impastamento nel collo del piede e nel tallone, e massaggio di calore nella pianta del piede - Massaggio innovatore “Zhou Bo” che si combina con il tradizionale massaggio di agopuntura
  • Pannello di controllo di facile maneggio, con solo 5 pulsanti principali - Timer di massaggio: 10-15-20 minuti - Fodera smontabile che può essere facilmente lavata
  • Il suo studiato design all’avanguardia, a forma di scarabeo, ti permette di godere di un massaggio professionale nei piedi. Un design unico e un’attenta distribuzione dei punti di massaggio fanno in modo che il massaggiatore si adatti perfettamente alla struttura del piede umano, emulando il massaggio eseguito da un professionista della Riflessologia. Può essere usato tutti i giorni prima di andare a letto, mentre si guarda la televisione, ...
  • Uso più sicuro poiché è dotato di una doppia protezione di sicurezza: protezione dal surriscaldamento e protezione da sovraccarico elettrico
  • QUALITÀ EUROPEA: Venduto da Global Relax Italia (TO) - GARANZIA UFFICIALE di 2 ANNI - Opzionale: Estensione di GARANZIA PLUS 5 ANNI (2 3 Anni). Per ulteriori informazioni contattate il Servizio Clienti di Global Relax - Manuale di Istruzioni in Italiano - Dimensioni: 40 X 24 X 44 cms. - Peso: 6 kgs.

Questo è un altro tipo di prodotto ancora, nel senso che stiamo parlando di un apparecchio, che ha sempre il costo di 199 euro, che funge da massaggiatore professionale per i piedi.

Infatti, in questo caso, si inseriscono i piedi in questi due buchi e poi si può decidere a quale velocità e con quale tipo di massaggio lavorare sui piedi in 30 minuti di lavoro.

Anche in questo caso non possiamo non pensare che questo possa essere un apparecchio che serve molto per migliorare quella che è la circolazione periferica e in più aiuta a drenare i liquidi che ristagnano in quella zona e aiuta anche a migliorare in altre parti del corpo, soprattutto se crediamo, e questo è comprovato, a quella che è la riflessologia orientale che fa corrispondere a una zona della pianta del piede un organo altro del corpo, fino ad arrivare a un miglioramento del livello di stress certamente essenziale.

Un apparecchio molto poco ingombrante, molto carino da tenere in casa e da usare guardando la tv.

  • massaggio vigoroso
  • stupefacente
  • minimal

4. Pressoterapia portatile nuovo modello più completo

Pressoterapia portatile nuovo modello più completo
  • NUOVO MODELLO: Include 3 set di tubi di connessione da utilizzare in aree separate. Questo dispositivo favorisce la circolazione del sangue ed esegue un massaggio profondo mediante pressione atmosferica. Riduce la sensazione di affaticamento e aiuta l'eliminazione dei liquidi
  • È un bel colore grigio, i tubi sono realizzati in silicone di alta qualità e si collegano facilmente. Ha un centralino di facile utilizzo per scegliere il programma più adatto alle tue esigenze. La sua dimensione è piccola per poterla immagazzinare e trasportarla comodamente.
  • Ha un centralino di facile utilizzo per scegliere il programma più adatto alle tue esigenze. La sua dimensione è piccola per poterla immagazzinare e trasportarla comodamente.
  • Contiene: - stivali a 2 gambe. - 2 polsini per cosce / braccia o vita. - 2 modelli - 1 centralino. - 1 trasformatore per corrente. - 3 set di tubi: 1 per gambe e maniche. 1 solo per le gambe. 1 solo per tubi - 1 manuale multilingue. Timer di 15 minuti Potenza in ingresso: AC100-240 V 50/60 Hz.

Questo è un modello per pressoterapia abbastanza minimale in cui abbiamo 3 tubi di connessione che devono essere utilizzati in aree separate.

Questo tipo di apparecchio lavora sulla circolazione e sul sistema linfatico e lavora con un centralino che è molto facile da utilizzare e che può massaggiare, continuativamente, per 15 minuti tutte le aree che ci interessano.

Visto il prezzo, che è di circa 85 euro, stiamo parlando di un prodotto che fa assolutamente il suo lavoro e che lo fa anche bene, cioè senza avere grosse caratteristiche ma aiutando comunque a drenare i liquidi in maniera corretta.

Quindi senza troppi indugi, e soprattutto se non abbiamo chissà quale disponibilità economica per comprare dei prodotti più completi e professionali, non possiamo non prendere in considerazione l’acquisto di questo modello che fa quello che deve, senza troppi fronzoli.

  • essenziale
  • efficace
  • facile da usare

5. Massaggiatore a compressione ad aria per gambe e gambe, con confezioni elettroniche di circolazione per terapia caviglia e alba.

Massaggiatore a compressione ad aria per gambe, con stimolatore elettronico della circolazione per terapia caviglia e polpaccio.
  • Le persone che lavorano in ufficio spesso non si muovono, spesso si sentono stanche e non hanno tempo per lo sport. Questo massaggiatore ad aria è perfetto per voi. Si può alleviare facilmente la stanchezza quotidiana, promuovere la circolazione sanguigna e alleviare efficacemente la pelle. Sindrome delle gambe senza riposo, gonfiore di gambe e piedi.
  • Questo dispositivo di massaggio ad aria comprende le estremità superiori, inferiori, il controller, tubo in gel di silice, adattatore, manuale (Lingua italiana non garantita) Per massaggiare cosce, polpacci e piedi.
  • Con 9 modalità di intensità è molto pratico, il massaggiatore può essere facilmente regolato con il dispositivo manuale, per regolare la modalità di intensità.
  • Il set per le gambe può essere facilmente adattato per cambiare la dimensione e lo spessore per diverse persone.
  • -

Questi sono dei calzari che possono servire davvero un sacco a tutti coloro che per lavoro sono costretti a stare seduti per un bel po’ di ore e che tornano a casa con i piedi doloranti o con le gambe pesanti, quindi non permettendo loro di riposare in maniera conscia e rigenerante.

Proprio per questo motivo comprare questo tipo di apparecchio, oltretutto a un costo decisamente basso, cioè circa 49 euro, non si può non prendere in considerazione, soprattutto se abbiamo voglia di avere un sollievo rapido e costante dopo una giornata pesante.

Ci sono 9 intensità differenti che possono essere inserite e che modificano il massaggio e la pressione. Molti sostengono che il prodotto lavori bene e che funzioni migliorando la nostra condizione di affaticamento.

  • molto economico
  • efficace
  • leggero da indossare

6. I-TECH Apparecchio per pressoterapia

Questo è un prodotto professionale che ha il costo di un prodotto professionale, appunto, circa 599 euro, e viene considerato uno di quelli più completi che è possibile comprare on line.

Anche in questo caso abbiamo una serie di camere d’aria differenti che possono essere usati dalla pancia fino alla punta dei piedi.

Abbiamo a che fare, infatti, con un macchinario completo, di quelli che vengono usati nei centri estetici, e che è dotato di un pannello di controllo ma anche di un telecomando con cui possiamo regolare quella che è la pressione che pensiamo sia giusta per quella camera d’aria.

Infatti ogni camera ha la possibilità di essere regolata in maniera differente.

  • prodotto super serio
  • professionale
  • apparecchio utilizzato nei centri estetici

7. VITALZEN PLUS Massaggiatore per piedi, gambe, ginocchia e cosce – Giallo – Massaggiatore elettrici con massaggio per vibrazione, termale, airbag e pressoterapia – 2 Anni Garanzia GLOBAL RELAX® Italia

VITALZEN® PLUS Massaggiatore per piedi, gambe, ginocchia e cosce - Giallo - Massaggiatore elettrici con massaggio per vibrazione, termale, airbag e pressoterapia - 2 Anni Garanzia
  • Sistema di massaggio formato da 30massaggiatori d'aria con 3 modalità di massaggio (completo - inferiore - superiore) e con 3 livelli di intensità regolabili (basso - medio - alto). Sistema di massaggio di impastamento con rulli attivi e 3 modalità di massaggio (continuo - pause brevi - pause lunghe)
  • Fibra di carbonio che applica un massaggio termico nella zona delle cosce e caviglie
  • Consta di 2 sezioni reclinabili in modo indipendente: la sezione superiore ha un angolo massimo di reclinazione di 110° e quella inferiore dispone di un manico inferiore reclinabile con angolo di inclinazione di 20°. Dispone anche di ruote posteriori che ne facilitano il trasporto
  • Pannello di controllo di facile maneggio - Massaggio silenzioso (meno di 45dB) - Fodera di tela smontabile e lavabile - Funzione di spegnimento automatico dopo 15 minuti di uso
  • QUALITÀ EUROPEA: Venduto da Global Relax Italia (TO) - GARANZIA UFFICIALE di 2 ANNI - Opzionale: Estensione di GARANZIA PLUS 5 ANNI (2 3 Anni). Per ulteriori informazioni contattate il Servizio Clienti di Global Relax - Manuale di Istruzioni in Italiano - Dimensioni: 42 X 57 X 50 cms - Peso: 20 kgs.

Questo è uno dei modelli più completi, è il modello plus del primo Vitamin di cui vi abbiamo parlato a un costo leggermente superiore, di circa 549 euro.

Questo sistema è formato da 30 massaggianti differenti che si trovano nelle camere d’aria e si può scegliere tra 3 modalità di massaggio differenti e tra 3 livelli di intensità altrettanto regolabile.

I rulli sono attivi e il massaggio può essere continuo, a pause brevi o a pause lunghe.

Questi gambali in fibra di carbonio applicano un massaggio anche termico in quella che è la zona delle cosce e delle caviglie e si può anche reclinare, tra la zona inferiore e quella superiore, in maniera indipendente.

La zona superiore ha un angolo reclinabile di 110 gradi, quella inferiore ha un angolo reclinabile di 20 gradi.

Ci sono anche delle ruote che permettono di trasportarlo, da una parte all’altra, con maggiore facilità. Il massaggio è considerato silenzioso, la tela di cui è ricoperto si può staccare e lavare.

E se non si usa per più di 15 minuti si spegne automaticamente.

Migliora la zona dei gemelli, delle caviglie, delle cosce e dei piedi, utilizzando anche la tecnica della riflessologia orientale che permette di migliorare tutto il nostro corpo, e anche la nostra mente, massaggiando alcuni punti specifici della pianta dei nostri piedi.

  • molto comodo
  • professionale
  • bello da vedere