Pillole Dimagranti

Raramente ho mangiato fuori a pranzo perché considero la maggior parte del cibo da fast food super malsani per questo motivo sto valutando anche le pillole dimagranti.

Molto più facile è, credetemi, prepararsi qualcosa a casa la sera prima, qualcosa di super veloce e di sano.

Si potrebbe pensare che non avete tempo per preparare pasti sani ma una volta che avete letto tutti i miei trucchetti alimentari per mangiare cose buone, non avrete voglia di andare fuori e provare un orrido fast food.

Vuoi dimagrire? Io posso aiutarti. Clicca qui per saperne di più.

Sta arrivando il Natale, un periodo in cui uno più va in giro, incontra gente, ci sono un sacco di feste a cui partecipare.

Se stai cercando di perdere peso velocemente per una festa imminente o se hai bisogno di una perdita di peso in poco tempo allora forse avremo bisogno di un aiuto in più.

Ho esaminato il super popolare Hydroxycut, ma quando stavo facendo le mie ricerche mi sono imbattuto in diversi altri prodotti che aiutano a perdere peso (frullati proteici, barrette proteiche, ecc) o almeno millantano questa capacità.

Inutile dire che mi sono chiesta se ci fosse alcuna prova scientifica a sostenere queste pillole miracolose.

Vi annuncio già che la scoperta migliore che ho fatto è quella che riguarda le pillole Juice Plus+, ma della dieta Juice Plus ne parlo in questo articolo.

Ora andiamo con ordine.

Partiamo con gli integratori.

Integratori per la perdita di peso

Pillole per dimagrire: Integratori per la perdita di peso

 

Estratto di chicco di caffè verde

L’estratto di caffè verde viene dai chicchi di caffè torrefatto. Proprio come i normali chicchi di caffè, l’estratto di caffè verde fornirà al vostro corpo la caffeina. Molti credono che oltre la caffeina i semi contengano acido clorogenico, che spesso viene distrutto dopo torrefazione, ma può aiutare a ridurre la quantità di glucosio che viene assorbita dal corpo. Questo può portare ad una perdita di peso, ma non c’è stata abbastanza ricerca scientifica per promuoverlo ad aiuto reale per la perdita di peso.

Sinefrina

Troviamo la sinefrina, una parente della controversa efedrina, nelle arance amare. Si può ricordare che la stimolazione dell’efedra, presente in molte pillole dimagranti sia stata valutata efficace, ma ora è vietata dalla FDA (Food Drug Administration americana) dal momento che ha causato problemi cardiaci gravi. La sinefrina non è così forte come l’efedrina, ci sono state date indicazioni che può ancora funzionare allo stesso modo per sopprimere l’appetito e aumentare il metabolismo. Tuttavia non ci sono grandi riscontri dal punto di vista scientifico e, personalmente, dopo le storiacce dell’efedrina, ne sono sempre stata lontana.

Acido linoleico coniugato (CLA)

Il CLA è un tipo di acido grasso che in genere è possibile trovare in carne e in prodotti derivati dal latte. I nostri corpi non producono CLA, ma è stato considerato come riducente del peso corporeo e acceleratore dei nostri tassi metabolici, secondo il dottor Mercola. Uno studio nel Journal of Clinical Nutrition ha scoperto che i partecipanti che utilizzano il CLA è sceso di circa un chilo al mese.

Tuttavia, si deve rilevare che l’uso a lungo termine di CLA può portare disturbi gastrointestinali come dolori addominali, diarrea o gonfiore. Rae Uddin per LiveStrong scrive che il CLA può “influenzare negativamente la funzione dei vasi sanguigni,” elevando i rischi di sviluppo di malattie cardiache. Gli integratori al CLA aumentano i livelli di zucchero nel sangue, quindi non sono consigliati per i diabetici.

Glucomannano

Si può trovare il glucomannano nelle radici fibrose delle patate konjac. Poiché ilglucomannano è così fibroso aiuta a sentirsi sazi più a lungo. Simile ai semi di chia, il glucomannano assorbe l’acqua e diventa di una consistenza gelatinosa nel vostro corpo. Oltre a fornire al vostro corpo alcune fibre, non ci sono stati abbastanza studi di successo per garantire la sua efficacia.

Forskolina

La forskolina è una discendente della famiglia della menta e i sostenitori dicono che diminuisce sia la massa corporea che la massa grassa. Tuttavia, ci sono stati solo due studi sull’uomo che hanno lavorato sull’influsso della forskolina sulla perdita di peso e non hanno avuto molto successo. Uno studio ha detto che la forskolina “non serve per la perdita di peso, ma può contribuire a mitigare l’aumento di peso.” Onestamente io aspetterei prima di includerla in qualsiasi dieta perché ne sappiamo troppo poco.

La maggior parte delle volte comunque questi integratori, magari da farsi preparare anche in erboristeria, non è che rendano la nostra vita più facile anche perché non è dimostrato da nessuna parte che davvero portino a qualche risultato.

Arriviamo alla parte, allora, più interessante. Ho studiato parecchie pillole per dimagrire e ho scoperto cose interessanti. Partiamo dalla migliore.

Le più popolari pillole dimagranti

In assoluto, e ne ho fatte di ricerche vi posso assicurare, che sto per parlarvi di quello che secondo me è il prodotto migliore.

Sappiamo perfettamente che per stare veramente bene i nostri corpi hanno bisogno di numerose sostanze nutritive preziose.

Ed è un sacco di tempo che vi dico che una dieta equilibrata giocata sulla frutta e sulla verdura lavora con noi e con il nostro metabolismo in maniera efficace.

Come vi ho detto prima dovremmo sempre avere il tempo di prepararci dei pranzetti e degli spuntini sani ma siccome sappiamo che non è facile poterlo fare ogni giorno Juice Plus + è l’aiuto perfetto che fa per noi.

In delle capsule hanno concentrato e trasformato l’essenza nutrizionale di 27 tipi di frutta, verdura e bacche.  In questo modo si può trarre beneficio da preziose sostanze vegetali secondarie, vitamine e sali minerali, tutti fitonutrienti fondamentali.

Tutta la frutta e la verdura contenuta in Juice PLUS+ viene raccolto direttamente dalla terra quando ha raggiunto la piena maturazione. Ciò significa massima qualità e anche una certificazione europea di cui vi parlerò poi.

Attraverso un processo di spremitura e disidratazione vengono eliminati acqua ed elementi inutilizzabili e ci si concentra con estrema attenzione sulle sostanze vegetali, quindi nutritive, nella loro forma naturale.

L’SGS INSTITUT FRESENIUS, istituto tedesco che da 30 anni lavora nel campo ed è sinonimo di garanzia e qualità eccellenti, ha concesso il sigillo prodotti europei dopo una approfondita valutazione della relativa documentazione, una comprensiva fase di analisi del prodotto e un’accurata ispezione degli impianti di produzione mantenendo gli impianti sotto controllo ogni tot mesi.

La mia conclusione: parliamo di un prodotto di altissima qualità, controllato dall’inizio alla fine. Il migliore, ve l’avevo già preannunciato.

Ubervita W700 termogenico Hyper Metabolizer

Pillole per dimagrire: Ubervita W700 termogenico Hyper Metabolizer

Ubervita non è popolare, Ubervita è famosissimo. Queste pillole hanno oltre 9.000 le recensioni dei clienti.

Torniamo a parlare di termogenesi che è il processo di produzione o di valorizzazione di calore attraverso la stimolazione del metabolismo. La teoria è che aumentando il vostro metabolismo basale, si aumenti anche la quantità di energia che consumano. Esercitando una maggiore energia si bruciano più calorie.

Secondo il produttore questa è la pillola termogenica numero 1 nel settore e offre “scientificamente riconosciuta” i risultati per aumentare il metabolismo del corpo. Ma dal momento che non c’è nulla prova scientifica o link a studi clinici, perché dovremmo crederci?

Diamo un’occhiata agli ingredienti:

In primo luogo la pillola W700 ha il 100% del nostro valore giornaliera raccomandata di vitamina B6.

La Vitamina B6 serve a un sacco di cose, addirittura è servita a debellare la pellagra. Ma ci sono un sacco di controindicazioni. Per esempio è fortemente diuretica e questo è anche un male se presa in eccesso. Poi ci sono caffeina, uva ursina, guaranà, tutta roba che aumenta l’energia e ti toglie l’appetito. Oddio, ti fa anche accelerare il battito cardiaco.

 

La mia conclusione: Nonostante le affermazioni fatte Ubervita non è testata, quindi non credo serva a molto. Certo sarai così schizzato grazie alla caffeina e sarete sempre in bagno con tutti quei diuretici. Ma da qui a capire quanto funzioni, beh, ce ne vuole.

Alli® Aid, Orlistat

Alli è l’unica pillola dimagrante accettata dalla FDA. Il motto di Alli: “Per ogni 2 chili che si perdono con la dieta e l’esercizio fisico, Alli può aiutare a perdere un altro,” non è solo interessante, ma pieno di speranza.

Quindi, cosa c’è in Alli che è così utile a massimizzare i vostri sforzi di perdita di peso?

L’Orlistat, un farmaco specifico per il trattamento dell’obesità. Secondo la Mayo Clinic, “Orlistat agisce mantenendo l’intestino in grado di assorbire alcuni dei grassi dal cibo che si mangia. Il grasso non digerito passa dal tuo corpo nei tuoi movimenti intestinali. ”

Uno studio su Lancet ha scoperto che i pazienti obesi che assumono Orlistat hanno perso più peso corporeo, in media, rispetto al gruppo placebo (10,2% vs 6,1%) durante il primo anno.

Mentre Alli non ha stimolanti come altre pillole, i suoi effetti collaterali sono principalmente nei confronti di movimenti intestinali. Come in una relazione sulla NBC News: “il produttore del farmaco, GlaxoSmithKline, è in anticipo sugli effetti collaterali della pillola, il che suggerisce di indossare pantaloni scuri o di portarsi un cambio d’abito per una serie di conseguenze possibili. ”

Quali sono queste “conseguenze possibili”? A cosa si riferisce il produttore GSK? Movimenti intestinali, diarrea eccessiva, stimoli inaspettati ed improvvisi, incontrollabili.

La mia conclusione: Alli aiuta sicuramente a bloccare il grasso ma devo avere il timore di avere attacchi tremendi di diarrea per tutta la cura? Direi di no.

PhenELITE

Pillole per dimagrire: PhenElite

 

PhenELITE rimane una delle pillole più popolari per la perdita di peso, probabilmente come conseguenza delle loro troppo belle per essere vere affermazioni. I produttori affermano che la loro formula esclusiva “permette di perdere 15 chili o più,” rompe le cellule di grasso, e sopprime il desiderio di cibo in “pochi giorni”.

Affermazioni come queste mi fanno sempre sospettosa.

Cosa c’è in questa pillola perfetta che getta chili così velocemente?

Come si può vedere leggendo sul sito il primo ingrediente di PhenELITE è il lampone chetone. Mentre gli studi preliminari condotti sui topi sembrano promettenti, Becky Hand, una redattrice dell’Huffington Post, dice che “Non ci sono prove per sostenere queste affermazioni. Non c’è stato alcun test per determinarne la sicurezza o il dosaggio [per gli esseri umani] “.

Mi preoccupa che una cosa così popolare non sia stata testata.

Passiamo all’estratto di Mango Africano (gabonensis).

Julius Oben, medico, professore associato di biochimica nutrizionale presso l’Università di Yaoundé in Camerun, ha detto a Shape, “il mango africano è stato un punto fermo per molte tribù in Camerun e Nigeria, e una caratteristica di queste tribù è la loro corporatura snella, così come la bassa incidenza di malattie cardiovascolari. ”

 

 

Poi abbiamo un ingrediente che io in realtà condivido: l’estratto di tè verde che sappiamo essere molto efficace nella perdita di peso.

Un’altra aggiunta alla formula PhenELITE è il resveratrolo.

In genere si associa il resveratrolo con il vino ma è indicato anche per chi fa fitness.

 

Abbiamo poi caffeina, pompelmo in polvere, acai e sidro di mele.

La mia conclusione: PhenELITE mescola alcuni ingredienti controversi come lampone chetone e caffeina con supercibi noti come acai e tè verde, quindi è facile capire perché i consumatori ben informati possono acquistarlo. Ma questo secondo me non basta.

MeraTrim Platinum

Pillole per dimagrire: MeraTrim Platinum

Il MeraTrim Platinum promette di aiutare gli utenti a perdere “fino a 4,5 chili di perdita di peso” in appena due settimane.

Gli ingredienti principali di miscela esclusiva di MeraTrim sono estratto Sphaeranthus Indicus fiore, Garcinia Mangostana estratto di frutto scorza, L Carnitina, e tè verde.

MeraTrim sostiene che l’estratto di Sphaeranthus Indicus può ridurre i lipidi e possibilmente impedire loro di formatura. Si pensa anche che l’estratto fiore può controllare i livelli di zucchero nel sangue.

In uno studio pubblicato sulla medicina complementare e alternativa della rivista Evidence-Based, sostiene che a dei ratti diabetici sono state somministrati dosi di estratto di radice di Sphaeranthus Indicus e hanno mostrato un “effetto di riduzione dei lipidi.”

L’ingrediente successivo nella miscela di MeraTrim è  la Garcinia Mangostana.

I responsabili di MeraTrim credono che abbia effetti anti-infiammatori sul corpo.

Che cosa succede quando si combinano Sphaeranthus Indicus e garcinia mangostana?

Ebbene, uno studio sul Journal of Medicinal Food segnala che in uno studio clinico di 100 partecipanti con un elevato indice di massa corporea, 50 hanno avuto una miscela di erbe di S. indicus e mangostana due volte al giorno e hanno perso peso, ridotto il loro indice, e perso centimetri sulla vita e sui fianchi.

Anche in questo caso, però, lo studio ha rilevato che tutti i partecipanti mangiavano meno e hanno fatto palestra cinque volte alla settimana. Qualcosa che sappiamo sempre può ridurre il peso anche da sola.

E che dire di L Carnitina?

L carnitina è un aminoacido che aiuta il corpo a convertire il grasso in energia. Come il Medical Center dell’Università del Maryland cita, “Alcuni studi mostrano che la carnitina riduce la massa grassa, aumenta la massa muscolare e riduce l’affaticamento, che possono contribuire alla perdita di peso in alcune persone.”

La mia conclusione: Il motivo principale per cui MeraTrim funziona è perché gli utenti stanno limitando il loro apporto calorico e fanno palestra in modo coerente. Non c’è stato abbastanza ricerca per concludere che la miscela MeraTrim usa è efficace per la perdita di peso da sola.

Le mie conclusioni

Quando si tratta di perdita di peso, non ci sono scorciatoie. Non si può andare in giro a mangiare cibo spazzatura ma mangiare cibo sano e ci si deve esercitare regolarmente, senza mai dimenticare quanto sia importante passare da una dieta detox.

Gli integratori e le pillole sono quasi tutte con effetti collaterali, l’unica che mi sento di consigliare, perché è seriamente controllata dall’inizio alla fine è proprio la Juice Plus +, che non ha nulla al suo interno di dannoso e contiene un sacco di sostanze nutritive.

Avete provato la Juice Plus + o altre pillole sul mercato?

Scrivetelo nei commenti, vi aspetto!