Come perdere peso velocemente, programma di una settimana

Non abbiamo mai abbastanza tempo, questo è il problema che ci affligge in questa vita così tanto stressante ed affannata.

Dobbiamo, però, pensare che c’è sempre qualcosa da fare per rendere la propria vita differente.

Dovrai pensare a quello che vuoi e a cosa vorrai essere nella tua vita.

Basta stare attenti a cosa ci fa ingrassare o stare male e riuscire a invertire la rotta per perdere peso velocemente.

Abbiamo una settimana davanti, vediamo come si possa mangiare e vivere meglio attraverso un programma fatto di 5 semplici step.

1. Modifica il tuo stile di vita

Come perdere peso velocemente, programma di una settimana: modifica il tuo stile di vita

Innanzitutto partiamo col dire che la maggior parte delle cose che mangiamo fanno male.

Tutti gli alimenti che hanno a che fare con gli zuccheri raffinati e processati, quindi quelli che sono elaborati a livello industriale, sono dannosissimi.

Questi zuccheri elaborati forniscono solo calorie vuole, cioè senza i nutrienti importanti.

La prima regola, così, consiglio stupido ma molto praticabile è quello di usare lo zucchero di canna biologico.

L’altra cosa a cui pensare se, come scritto prima, vogliamo pensare di cambiare proprio lo stile vita è quello di non lasciarsi irretire dalle solite diete che poi portano all’effetto yo-yo in cui si ingrassa e si dimagrisce in maniera smodata perché, casomai, si inseriscono ma soprattutto si eliminano dal regime dietetico intere categorie di alimenti.

Bisogna sapere cosa mangiare e variare ed evitare di non mangiare nulla o molto poco. Non è questa la direzione giusta.

Iniziamo a mangiare meno grassi, scegliere i grassi buoni e non i grassi saturi.

Mangiare proteine e alimenti ricchi di fibre, questo fa bene.

Vitamine, specie quelle del gruppo, aumentano il livello di energia e sono utili anche per l’attività sportiva.

Anche gli alimenti ad alto contenuto di acqua come l’anguria sono perfetti per un regime dietetico e alimentare sano.

Usare frutta fresca e verdura fresca o alimenti proteici di alta qualità come i legumi o carni rosse e bianche magre.

Se ami i formaggi lanciati su quelli freschi e magri come la ricotta.

Abbiamo parlato svariate volte di come cambiare lo stile di vita e perdere peso, allora mi permetto di darvi dei piccoli consigli per la trasformazione della propria vita in un capolavoro.

  1. Il primo consiglio è quello di mangiare prima di pranzo una bella insalata così da rendere subito alcalino il pasto e mangiare di meno.
  2. Il secondo è quello per cui si potrebbero bere due bicchieri di acqua prima del pasto e questo sazia parecchio.
  3. Il terzo è quello di mangiare frutta e verdura.
  4. Il quarto è quello di non saltare i pasti.
  5. Il quinto quello di fare l’amore più volte a settimana.
  6. Il sesto quello di lavare i denti piuttosto presto la sera e aumentare le proteine vegetali.

Tutti questi trucchetti, questi consigli, ti aiuteranno a mantenere la massa magra e accelerare il metabolismo.

Altri consigli random che fanno sempre bene: mangiare bocconi più piccoli e mangiare piano, ti sazierà e mangerai meno; mangia meno carne; utilizza l’olio e non il burro; cerca di scegliere pollo o pesce; non mangiare schifezze; poco sale; frutta lontano dai pasti; bevi parecchia acqua; non ti ingozzare di bibite gassate e di birra, fanno ingrassare.

Ricordati poi che dopo le 8 non si ha più secrezione biliare, fondamentale per digestione e assorbimento dei grassi, quindi meglio mangiare prima la sera. Questo semplice consiglio ti permetterà di dormire, digerire e smaltire prima.

Come vedremo poi l’altro utile consiglio è quello di fare regolare esercizio fisico.

L’ultimo consiglio è quello a cui tengo di più, smetti di lamentarti e prendi iniziativa.

2. Dieta detox

Come perdere peso velocemente, programma di una settimana: dieta detox

Di diete detox ne abbiamo già parlato, vorrei in questo caso darvi dei consigli nel momento in cui voi decidiate di iniziare a pensare di disintossicarvi un’intera settimana.

Voi sapete che sono d’accordo nell’idea di fare una settimana di dieta piuttosto pesante per rendere una disintossicazione migliore ma dobbiamo anche metterci bene in testa che questo regime alimentare, piuttosto ridotto, abbia efficacia solo per poco tempo.

A lungo andare si creerebbero delle difficoltà enormi dal punto di vista nutrizionale per la mancanza di varietà e di sostanze proteiche.

In questa idea di dieta disintossicante per perdere peso velocemente ci sono una serie di elementi fissi che si ripetono in tutta la settimana.

Quello fondamentale, per me, è il tè verde.

Ho una grande passione per il tè verde, è una bevanda straordinaria, ricca di sostanze depurative che non possono fare altro che far bene.

Come vi ho detto prima pensate ad ogni pranzo di iniziare a rendere la dieta più alcalina con una ciotola di insalata che riempie lo stomaco e fa bene.

Poi, il mio consiglio è quello di mangiare cibi integrali, quindi una bella pasta integrale con la verdura è proprio una bella idea.

Per la sera, in contenuti piuttosto moderati, delle proteine magre come pesce e pollo accompagnati dal pane integrale.

Spuntini possono essere verdura o frutta fresca.

Per colazione o un bel tazzone di tè verde con le fette biscottate integrali o yogurt magro con i cereali integrali.

Forza, non sarà di certo così tanto difficile provare a mantenere un regime sano, ci vuole solo buona volontà!

3. Menu della settimana per perdere peso velocemente

Quando parliamo di menù della settimana, in questo caso, dopo avervi spiegato ciò che per me significa dieta disintossicante, voglio parlarvi di barrette proteiche sostitutive dei pasti.

Le barrette sono diventate di moda ed è proprio per questo che bisogna stare attenti a capire quali siano quelle fatte bene e quali siano, invece, quelle che sono piene di schifezze industriali.

State anche sempre attenti a ciò che porta la dicitura dietetico sulla confezioni.

Nella maggior parte dei casi light o diet o dietetico non significano assolutamente nulla, pieni di conservanti e di alimenti raffinati che fa male anche a guardarle.

Se andassimo nello specifico capireste che ci sono anche dei prodotti eccellenti e di questi voglio parlare.

Due cose rendono interessanti l’utilizzo delle barrette.

La prima è che, se fatte bene, sono piene di nutrienti importanti, la seconda è che sono veloci di mangiare.

Diciamoci chiaramente quello che pensiamo: in questa vita così tanto veloce e stressante fermarsi a mangiare è un lusso davvero impensabile in alcune giornate.

Le barrette quelle buone sono fatte in modo da avere un equilibrio tra proteine, fibre, carboidrati e calorie eccellenti, dobbiamo dire che in alcuni casi ci troviamo davanti a dei prodotti davvero perfetti.

Facili da mangiare, piccoli, se accoppiamo l’utilizzo di una barretta sostitutiva a una proteica prima dell’attività sportiva avremo dei risultati eccellenti.

E poi ci sono anche i frullati proteici per dimagrire, che possono sostituire completamente, o anche parzialmente i pasti in un regime dietetico controllato. Anche in questo caso, fai attenzione al tipo di frullato che ti viene consigliato. Non tutto sono davvero nutrienti. Stesso discorso per le pillole dimagranti che possono essere davvero efficaci per dimagrire velocemente.

4. Allenamento a casa

Come perdere peso velocemente, programma di una settimana: allenamento in casa

Fino ad ora abbiamo parlato di cibo, di cambiamento di mentalità, di cosa fare e cosa pensare per vivere meglio, per smettere di piangere su se stessi, su come essere perfetti o almeno provare a volersi più bene.

Dopo tutto questo non possiamo non prendere in considerazione il fondamento dello stare bene, cioè l’esercizio fisico.

Ma se non avessimo tempo di andare in palestra? Ecco qui la soluzione: parliamo di esercizi facili, senza stress, da fare tranquillamente a casa.

Il principio su cui si basa l’idea di lavorare bene con il proprio corpo e con se stessi è quello della praticità di questi esercizi semplici legati all’efficacia degli stessi esercizi.

Iniziamo con qualcosa di semplice, con venti minuti di corsa o passeggiata attaccata poi a 3 semplici esercizi di forza.

I 3 esercizi sono:

  • 5 piegamenti sulle braccia.
  • 10 addominali.
  • 15 piegamenti sulle gambe

Più si andrà avanti con questo allenamento e più sarà facile per voi aumentare i minuti di corsa e il numero degli esercizi di forza.

Non c’è bisogno di essere un grande campione, non abbiamo bisogno di un fisico pazzesco o di qualcosa che possa modificare in maniera eccessiva il nostro stile di vita.

Stiamo parlando di esercizi davvero facili, di prendersi 30 minuti 3 volte a settimana per sè e per il proprio corpo.

Non abbiate timore di mettervi in discussione, buttate fuori il vostro stress e il vostro malumore, pensate solo a quello che volete fare ed essere per diventare delle persone migliori.

E se questo non dovesse bastare parliamo di palestra e di allenamento in palestra.

5. Allenamento in palestra

Come perdere peso velocemente, programma di una settimana: allenamento in palestra

L’allenamento in palestra segue un principio più impegnativo che è quello per cui vorrei spiegarvi alcune regole fondamentali da applicare anche alla vita di tutti i giorni.

Non stressatevi, non lanciatevi in imprese impossibili i primi giorni, l’acido lattico vi fonderà il cervello.

Il fondamento, come già detto molte volte, in questo articolo ma è il mio principio ispiratore di vita è la moderazione.

Non ammazzatevi con esercizi difficilissimi già dal primo giorno, abbiate a cura la vostra salute fisica, pensate per cicli di allenamento in crescendo, scegliete la cosa che vi farà più bene, pensate a cosa vogliate davvero.

E, soprattutto, fate in modo di essere costanti, perché è questo che rende l’allenamento davvero efficace.

Potete pensare che sia meglio per voi fare un pacchetto completo che parta dal cardio con il tapis roulant e finisca con qualche attrezzo specifico per alcune zone in cui pensiate ci sia più bisogno.

Questo è ciò di cui abbiamo bisogno, dobbiamo diversificare anche gli esercizi in palestra e prenderci cura di noi, non c’è nulla di misterioso nella cura di se stessi, solo moderazione e costanza.

Insomma, questo breve vademecum racconta come cercare di perdere peso velocemente nel giro di una settimana ma è anche una breve raccolta di ciò che fa bene e fa male al nostro corpo e alla nostra mente.

Il cibo, il mangiare male, influisce sul nostro umore, sul nostro cervello.

E mangiare male abbassa la propria autostima, rende la nostra vita più triste e noi siamo più soggetti a depressione, a stress,  a stare male fisicamente.

L’idea che deve entrarvi diritta in testa è che bisogna volersi bene, non c’è nulla di meglio che pensare per prima cosa al proprio benessere.

Quindi iniziate a prendere nota di ciò che mangiate, abbiate cura di voi con un diario alimentare e fate caso al fatto che tutte le volte che non mangiate cose sane vi sentirete meno in forma anche con la testa.

Pensate a disintossicarvi, mangiate cose sane, prendete le migliori barrette sul mercato e fate esercizio fisico, sia in casa che in palestra, senza fare sforzi, senza farvi male.

E voi? Cosa pensate faccia bene al vostro corpo e alla vostra mente?

Qual è il regime di dieta o di allenamento a cui siete abituati?

Mangiate troppe schifezze, siete dei fruitori da fast food o ci tenete a ciò che mangiate?

Raccontatemi nei commenti.