Perché non riesco a dimagrire le gambe? Forse a causa….

Perché non riesco a dimagrire le gambe

Lo so, lo so che poi a volte noi essere umani ci fissiamo su un particolare del nostro corpo che proprio non mi piace.

Soprattutto se, come credo tutti, cerchiamo di restare in forma, per stare meglio sia con la testa che con il corpo.

Allora sicuramente la cosa che più ci fa perdere la testa è non riuscire a dimagrire, nonostante la dieta e l’attività fisica.

Ma di solito non è l’universo che ce l’ha con noi, è che facciamo degli errori che neppure ci accorgiamo di fare.

Molti di voi mi chiedono: non riesco a dimagrire le gambe, perché?

Beh, certamente può essere che ci sia un po’ di predisposizione, quella costituzione che tanto ci dà fastidio.

Ci sono certamente degli errori e ora vediamo quali e quali consigli portare avanti per snellire le nostre gambe.

SCOPRI COME DIMAGRIRE: il business delle industrie che ruota intorno alle diete è pieno di bugie, miti e, soprattutto, disinformazione. Fortunatamente la scienza spazza via tutte queste ambiguità. Scopri come è possibile dimagrire, in modo gratuito, cliccando qui.

I consigli per dimagrire le gambe

1. NO alla vita sedentaria

Sicuramente anche se stai seguendo una dieta ipocalorica di quelle che manco ad Hollywood le fanno se resti seduto sulla sedia tutto il giorno le tue gambe continueranno ad essere grosse e piene di cellulite.

Quindi inizia a non prendere macchina e ascensore per tutto e rendi abitudine almeno 3 passeggiate a settimana di circa 40 minuti ciascuno.

Poniti degli obiettivi raggiungibili e cerca di aumentare di volta in volta un po’ la lunghezza del percorso.

2. NO al cibo spazzatura

Non devi mangiare le cose grasse, i dolci, i fritti, lo sai g5ià.

Bevi almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, no alle bibite gassate, no all’alcool.

Mangia frutta e verdura e privilegia proteine e fibra al carboidrato che dà energia ma rilascia anche un bel po’ di grassi che accumulandosi diventano cellulite sulle nostre gambe.

3. Sì ai massaggi

Sì ai massaggi alle gambe anche con elementi naturali con olio di mandorle con menta e rosmarino. I massaggi snellenti andrebbero fatti ogni giorno per attivare la circolazione e smuovere il grasso superficiale per poi essere più facilmente drenato.

4. Sì alle docce tonificanti

Sì alle docce tonificanti con getti di acqua calda e di acqua fredda sulle gambe tutti i giorni.

Conclusioni

Non riesci a dimagrire le gambe e ti chiedi il perché, questo è più che giusto, soprattutto se stai seguendo una dieta e cerchi di capire perché non hai le gambe toniche come vorresti.

Ma qui si tratta di errori comuni, di cibo sbagliato che continuiamo a mangiare, di acqua che forse non beviamo abbastanza, di movimento e di attenzione nei confronti di massaggi e docce tonificanti che renderanno sicuramente il corpo più atletico.

Non partire sconfitto, come se non ci fosse rimedio mai a quello che è un problema per te ma tira fuori il meglio che hai e la determinazione che è sicuramente il maggiore alleato che tu possa trovare per lasciare alle spalle il vecchio te e trovare un nuovo te che ha come obiettivo quello di stare meglio.

Add Comment