bava-di-lumache-funziona
22 May
2017

Le proprietà della bava di lumache. Ma funziona davvero?

bava-di-lumache-funziona

Ogni tot di anni, in campo estetico, ci troviamo davanti a delle mode del momento che portano avanti prodotti più o meno efficaci. In questo caso, quello di cui vi parlerò, invece, la moda, appunto, si accompagna a un’efficacia senza paragoni.

Sto parlando delle proprietà della bava di lumache. Attraverso questo articolo cerchermo anche di capire si i prodotti cosmetici a base di bava di lumache funzionino davvero.

Le creme, infatti, alla bava di lumaca sono decisamente miracolose e, cosa da non sottovalutare, completamente naturali.

Perfette sia per gli inestetismi già presenti sulla nostra pelle, sia per gli effetti rigeneranti.

Vediamo insieme.

Le proprietà

Siccome noi di Vailo siamo curiosi, siamo andati a fare un po’ di ricerche per scomprire quanto segue.

Alcuni operai lavoravano a un acquario in cui c’erano delle lumache, tra le varie specie di animali marini.  Ogni volta che questi lavoratori si trovavano ad avere a che fare con la bava di queste lumache le loro mani diventavano più morbide e luminose.

Da lì si iniziò a pensare alla bava di lumaca come miracolo per la pelle.

E si iniziarono a studiare i principi attivi.

Alcuni studi scientifici hanno già stabilito che la bava di lumaca è un perfetto antiossidante naturale, grazie agli isoenzimi contenuti all’interno del composto che rallentano o fermano i radicali liberi e la degenerazione delle cellule.

Altro punto a favore è che questa crema, che è chiaramente estratta dall’animale, aiuta la rigenerazione delle fibre che compongono la pelle umana nella sua zona intermedia chiamata delma.

Un’altra caratteristica è quella di stimolare dei processi molecolari che servono a rigenerare la pelle. Infatti, proprio per questo, la bava determina il processo di rigenerazione delle pelle ed è perfetta per cicatrizzare la pelle, contro i brufoli, contro altre irritazioni varie.

La bava di lumaca funziona?

Innanzitutto dobbiamo capire se la crema a bava di lumaca sia completamente naturale, perché questo aiuta parecchio a mantenere il prodotto integro e completamente anallergico. Il principio attivo, infatti, principale della bava completamente naturale è l’acido glicolico che, se non contaminato da altri elementi artificiali, è perfetto già di suo per la rigenerazione cellulare e per aumentare la produzione di collagene che aiuta a mantenere la pelle elastica e giovane.

Grazie agli altri componenti di cui vi ho già parlato nell’altro paragrafo basta davvero massaggiare le parti interessate della nostra pelle per notare fin da subito un certo miglioramento.

Oltre allo scopo puramente estetico la bava viene usata anche per lenire gli anti-estetismi di una cicatrice, di una macchia solare o ormonale. Infatti, la costanza nell’usare la bava ogni giorno porta a grandi risultati in termini di cambiamenti e rigenerazione di una pelle rovinata.

Data la velocità di assorbimento e il fatto che la bava sia completamente naturale si può usare tranquillamente la crema tutti i giorni, senza problemi. Oltretutto riponendola in frigo, durante i mesi estivi, diventa anche un fantastico doposole, con grande freschezza sulla pelle, emolliente e calmante sulle parti più esposte al sole.

Conclusioni

Dopo anni di decisioni modaiole nate dal marketing o dal passaparola del momento le aziende estetiche si sono trovate davanti a una moda che è anche un vero e proprio miracolo per la pelle: la bava di lumaca. Perfetta per lenire cicatrici, ringiovanire, ammorbidire, rigenerare è la vera scoperta dell’inizio degli anni 2000.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Nota Bene

Vailo.it non fornisce alcuna consulenza medica o diagnosi. Nè suggerisce alcun tipo di trattamento specifico. Per questo genere di esigenze contattate il vostro specialista di fiducia.