5 cibi per migliorare la vista e non perdersi più nessun dettaglio

5 cibi per migliorare la vista

Il cibo può aiutare a migliorare la vista?

Certo che sì, alcune malattie degenerative degli occhi sono conseguenze di diabete e obesità. E noi non vogliamo avere problemi agli occhi.

Chiaro è anche che i nostri occhi sono molto delicati e vanno trattati con grande attenzione.

Molte persone trovano la definitiva risoluzione dei propri problema solo ricorrendo ad interventi laser come quelli fatti presso il centro cura difetti visivi Vision Future, altre invece, risolvono facendo riferimento ad una sana alimentazione.

Allora il cibo può davvero aiutare i nostri occhi?

Sì.

Per esempio alcuni studi danno per ottimi tutti i cibi che contengono antiossidanti, soprattutto quelli carichi di vitamina C, che sono molto utili a frenare il processo di una cataratta o tutti quei problemi visivi che si acuiscono con l’età.

Altri cibi che sono decisamente interessanti, proprio per il funzionamento della nostra retina, sono spinaci e tuorlo d’uovo, ricchi di luteina e zeaxantina.

Ora, nello specifico, sceglieremo 5 cibi che ci aiutano a migliorare la vista.

I 5 cibi che aiutano la vista

  1. La carota. I vecchi discorsi delle nostre mamme che, da piccoli, ci raccontavano dei benefici delle carote per la vista sono fondati. La vitamina A di cui la carota è ricca è perfetta per nutrire la retina e bloccare i primi segnali di scompenso. La curiosità è che il pigmento maculare è costituito da elementi alimentari quindi mangiare i cibi giusti va a nutrirlo seriamente, facendo un lavoro magnifico sulla struttura del bulbo. E le carote sono perfette per l’uso, essendo ricche di betacarotene che è uno degli elementi alimentari principali.
  2. Gli spinaci. Gli spinaci, ricchi di ferro, sono anche molto ricchi di luteina che aiuta sia con la cataratta che con la degenerazione maculare. Lo stesso antiossidante c’è nei piselli, nella lattuga, nei porri.
  3. La soia. La soia contiene fitoestrogeni e vitamina E che sono anti-infiammatori perfetti per la causa. Anche il latte di soia e i fagioli sono ottimi.
  4. I broccoli. Questa verdura, ricca di vitamine e di fitonutrienti antiossidanti, contiene anche luteina e zeaxantina.
  5. Il cioccolato. Il cioccolato fondente, che come ben sapete fa benissimo a un bel po’ di cose, addirittura fa dimagrire, fa bene anche ai nostri occhi, contenendo flavonoidi che favoriscono la circolazione oculare.

Conclusioni

Il cibo può aiutare la vista? Certo che sì, così come è chiaro che il cibo faccia molto bene a tanto altro nel nostro corpo.

E’ un po’ come i nostri genitori, le nostre nonne, ci hanno sempre insegnato: il cibo è cura e conforto di molte, moltissime cose.

Mangiare cose buone, cose sane, aiuta sempre, aiuta a sentirsi meglio e aiuta il nostro organismo a lavorare meno e meglio.

Gli occhi sono molto delicati e vanno curati con attenzione. Scegliere il cibo migliore per aiutare circolazione o pigmentazione oculari è un passo che ognuno di noi dovrebbe fare per cercare di vivere la propria vita in maniera migliore, fissando bene le priorità e cosa sia davvero importante anche in campo alimentare.

Il cibo è nutrimento ed energia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *